Thursday, 21 Mar 2019
Articoli recenti
Pubblicità
Salute
Aenigma

Le sfere di fuoco di Naga

Le sfere di fuoco possono essere osservate in diversi mesi dell’anno, ma sono molto più frequenti nel periodo che va dalla fine di Ottobre all’inizio di Novembre quando è appena terminata la stagione delle piogge ed il Mekong è rigonfio di acqua limacciosa.

Share

I misteriosi segnali LDE

Gli LDE sono echi radio che ritornano al mittente con un ritardo di almeno 2,7 secondi dopo l’invio di una trasmissione radio. Si tratta di un fenomeno noto da almeno 90 anni che ancora non ha avuto una spiegazione soddisfacente

Share

La misteriosa foresta di Hoia-Baciu

La foresta di Hoia-Baciu è nota per una quantità di fenomeni misteriosi: dagli UFO al paranormale alle anomalie elettromagnetiche, in questo misterioso (e turistico) posto non manca nulla…

Share
Technologia
Cultura
Visioni dal futuro

Le cinque trappole spaziali che potrebbero spazzare via la vita dalla Terra

Negli ultimi 500 milioni di anni si sono verificati almeno 5 eventi di estinzione di massa delle cui cause non siamo del tutto sicuri. Riscaldamento globale a parte, l’universo ci riserva un sacco di trappole che potrebbero causare la nostra estinzione o, addirittura, la sterilizzazione totale della Terra. Vediamo quali sono questi eventi, possiamo identificarne almeno cinque.

Share

Jeff Bezos: dimenticatevi di Marte, gli umani vivranno in grandi colonie spaziali orbitali

La visione del futuro dell’umanità di Jeff Bezos è estremamente diversa da quella di Elon Musk: mentre il CEO di SpaceX e Tesla sostiene la necessità di creare colonie sui pianeti rischiando la vita in questa impresa pioneristica, il CEO di Amazon e Blue Origin pensa che l’umanità dovrebbe trasferirsi in enormi colonie spaziali orbitali, lasciando la Terra a pochi eletti in grado di renderla nuovamente un paradiso

Share

Marte, i primi coloni

Un giorno, forse non lontanissimo, andremo su Marte e proveremo a stabilirvi una presenza umana stabile. Michael Summers, professore di scienze planetarie e astronomia alla George Mason University, ci spiega la sua visione

Share
Lifestyle

Brain hacking: perché è importante sapere di cosa si tratta

In inglese il fenomeno è chiamato “engagement” ma la sostanza è la stessa. I social network e le applicazioni, che abbiamo scaricato nel nostro telefono, sono stati progettati in modo da catturare la nostra attenzione e spingerci ad entrare nei nostri account ancora ed ancora, mantenendoci praticamente incollati allo schermo per lunghissimi periodi di tempo. Ed è questa capacità della tecnologia di modificare le nostre abitudini che oggi viene chiamata brain hacking.

Share
Archeologia misteriosa
Medicina

Antibioticoresistenza: nuove speranze dagli insetti

Uno dei grandi problemi che sta affrontando la medicina in questi anni è le sempre più frequenti malattie provocate da ceppi di batteri resistenti agli antibiotici convenzionali. Questo fatto apre prospettive preoccupanti per il futuro e sono molti i ricercatori che si stanno adoperando per trovare nuove molecole sempre più efficaci. Ora studi compiuti sugli insetti sembrano aprire una nuova interessante strada

Share
Share
Share
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: