Sunday, 23 Sep 2018

Scoperto in Francia un sobborgo romano risalente al I° secolo

Un gruppo di archeologi hanno scoperto un antico quartiere romano ben conservato, completo di mosaici e mobili, alla periferia del sobborgo di Sainte-Colombe, una città del sud-est della Francia.

La scoperta è stata fatta nel corso di scavi preventivi per la costruzione di nuovi edifici ed è emerso un sito dall’estensione di oltre 7.000 metri quadrati sulle rive del fiume Rodano, vicino Vienne.
Le autorità francesi hanno classificato il sito come una "scoperta eccezionale".

Parti della città risalgono al primo secolo. L’ottima condizione dei resti è particolarmente sorprendente perché la squadra crede che due incendi distinti abbiano colpito l’antica città nel secondo e terzo secolo d.C..
Gli scavi sono iniziati in aprile e proseguiranno fino a tutto dicembre. Il governo francese ha classificato il ritrovamento come una “scoperta eccezionale”.
Gli archeologi continueranno a raccogliere e a classificare gli artefatti che verranno poi esposti presso il museo di Saint-Romain-en-Gal in apposite mostre previste per il 2019 ed il 2020.
Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: