La risposta degli astronauti della NASA al rapper BoB

0
2194

La scorsa settimana, il rapper BoB si è conquistato le prime pagine di molti giornali scandalistici annunciando di aver lanciato una pagina di foundraising “GoFundMe” per finanziare un progetto piuttosto bizzarro; inviare un satellite nello spazio per dimostrare che la Terra è piatta. I suoi piani prevedono l’invio di un satellite “per quanto possibile nello spazio” per scattare una foto della Terra, che, secondo lui, sarà simile a una mappa.

Inutile dire che è assurdo. Ci sono già innumerevoli foto della Terra dallo spazio che mostrano chiaramente la forma sferica del nostro pianeta.

View image on Twitter

B.o.B 

@bobatl

The cities in the background are approx. 16miles apart… where is the curve ? please explain this

Come si capisce da questo tweet del rapper, lui sembra effettivamente convinto che la terra sia piatta e ha trovato un certo credito nel pubblico dei seguaci della teoria terrapiattista, secondo la quale i governi ci terrebbero nascosto, non si sa a che scopo, il fatto che il nostro pianeta sia una tavola piatta e non uno sferoide.

Dopo questo tweet, però, alcuni astronauti della NASA, belli come loro, hanno deciso di intervenire per far risparmiare a BoB qualche dollaro, spiegando che la terra è tonda.

Il primo è stato Terry Virts, che ha trascorso molto tempo sulla Stazione Spaziale Internazionale, che ha confermato di aver visto con i suoi occhi che il nostro pianeta è rotondo.

Dopo di lui è intervenuto anche Buzz Aldrin, il secondo uomo a mettere piede sulla luna:

I did too. It’s called an orbit: the curved path of a celestial object around a star, planet, or moon. https://twitter.com/astroterry/status/913008843570991105 

Anche l’astronauta della NASA Scott Kelly ha confermato che la terra è rotonda e ha anche allegato un video che lo dimostra. Kelly ha anche consigliato a BoB di utilizzare i fondi ricevuti dai sottoscrittori della sua pagina di foundraising per le vittime dell’uragano Maria a PuertoRico.

Show you the curve? Here you go @bobatl! One full orbit around Earth. Maybe donate funds raised to http://cnn.it/2jXZ2Yu

Nonostante tutto, però, sembra che il rapper non si sia scoraggiato ma, anzi, sembra essere sempre più convinto che l’intervento degli astronauti serva proprio a scoraggiare i sottoscrittori della sua richiesta di fondi per evitare che la verità venga svelata.

Vedremo cosa ne penserà la gente.