Sunday, 18 Nov 2018

Caro, c’è un alieno nel frigo…

di Oliver Melis per Aenigma

Qualche anno fa diversi siti italiani da Bliz Quotidiano a Giornalettismo e siti di altre parti del mondo citando il Daily Mail, probabile punto di partenza della notizia, raccontarono la storia di una donna che aveva nascosto nel frigo il corpo di un alieno per ben due anni scattando 5 foto.

Abbiamo parlato spesso di alieni, avvistati un po’ ovunque, ritrovati tra i rottami di navi aliene o nascosti nei luoghi più strani, ma mai si era parlato di alieni nascosti in un frigorifero, anche se un caso del genere, che affronteremo in seguito è stato dato tempo fa in pasto alla rete.

Il fatto sarebbe avvenuto in Russia, una donna di Petrozavodsk raccontò di aver recuperato il corpo dell’essere dal luogo del crash di un oggetto volante extraterrestre, la creatura era alta circa 40 centimetri. Queste informazioni provengono dal sito Unexplained Mysteries, citato a dal Daily Mail che chiama in causa un blog inglese che si rifà a un sito Russo imprecisato, quindi possiamo capire quanto questo rimbalzo di notizie siano attendibili.

Dopo il ritrovamento, la donna, che risponderebbe al nome di Marta Yegorovnam, ha deciso di diffondere delle immagini scattate come prova. Le immagini dell’essere sono state pubblicate dal Daily Mail, che non si è lasciato sfuggire la clamorosa notizia sull’ennesimo recupero di un cadavere alieno o parte di esso che sfuma sempre in una bolla di sapone.

Il fatto risalirebbe al 2009, dopo un incidente avvenuto vicino alla residenza che la donna occupa nei periodi di vacanza, forse era in vacanza anche l’alieno, non possiamo escluderlo, ma le ferie sono andate a finire male.

La Yegorovnam racconta di aver visto i resti di un ufo precipitato, dove giaceva il cadavere di un essere visibilmente deforme dai tratti non umani. Il cadavere sarebbe stato reclamato da un istituto di biologia russo a scopo di studio.

All’epoca si scomodò niente meno che l’esperto di fenomeni paranormali Michael Cohen che al Daily Mail avrebbe dichiarato: “Potrebbe trattarsi di una sofisticata burla, tuttavia non andrebbe scartata la possibilità che si tratti di un vero alieno”.

A questo punto ci sarebbe poco da scartare se non la busta che contiene il corpo dell’essere per provare ad analizzarla, ma forse è chiedere troppo, molti ufologi e ricercatori amano il sensazionalismo e la suspense perché da bravi furbi sanno che migliaia di persone reagiscono d’istinto a notizie del genere.

Naturalmente, la storia è pane per i denti dei siti scandalistici a tema mistico. Un alieno, una donna e un refrigeratore. Anche Paolo Attivissimo riporta quello che scrive il Daily Mail, secondo cui il “famoso scrittore ed esperto del paranormale Michael Cohen” avrebbe dichiarato che “potrebbe trattarsi di una sofisticata burla, tuttavia non andrebbe scartata la possibilità che si tratti di un vero alieno” ma sottolinea che, al netto delle speculazioni, la testa sembra, più che altro, un ortaggio andato a male, una melanzana probabilmente, niente di meritevole di ulteriori analisi.

Notizie come queste alimentano solo sensazionalismo inutile, ma visto che la news ha già trovato spazio in numerosi quotidiani nostrani era bene spiegare ancora una volta che siamo di fronte al nulla.

Fonte: Attivissimo

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: