Sunday, 18 Nov 2018

X-files sugli UFO: i casi desecretati ed i consigli della CIA su come gestire un avvistamento

di Oliver Melis

Anche la CIA, tempo fa, ha pubblicato i suoi X-files che certamente hanno catturato l’attenzione di ufologi e appassionati. I files desecretati contengono casi di avvistamento UFO registrati in varie parti del mondo e raccolti dalla Central Intelligence Agency.

I documenti fanno parte di un vasto elenco di casi resi pubblici a partire dalla fine degli anni settanta e includono sia casi risolti definitivamente in maniera scientifica che casi non ancora risolti che rimangono perciò “UFO” nel senso stretto del termine, ovvero fenomeni non identificati, spesso per mancanza di dati e, quasi certamente, non relativi a fenomeni extraterrestri come qualcuno vorrebbe.

In occasione della trasmissione della nuova serie del telefilm X-Files, la CIA ha pubblicato 10 nuovi X-Files. Si tratta di una serie di casi verificatisi in diverse parti del pianeta e raccolti dalla Central Intelligence Agency nel periodo compreso tra il 1952 e il 1953.

La CIA ha anche pubblicato una sorta di DECALOGO PER UFOLOGI, istruzioni semplici e pratiche su come indagare il fenomeno (https://www.cia.gov/news-information/blog/2016/take-a-peek-into-our-x-files.html) per evitare di incorrere in errori grossolani. Di seguito i consigli degli esperti del controspionaggio americano su come trattare eventuali casi di avvisamento:

  • 1. Stabilire un gruppo che indaghi e valuti gli avvistamenti
  • 2. Decidere quali sono gli obiettivi della vostra indagine
  • 3. Consultare gli esperti
  • 4. Creare un sistema per gestire i resoconti in modo da organizzare i nuovi casi che arrivano
  • 5. Eliminare i falsi positivi
  • 6. Sviluppare metodi per identificare gli aerei comuni e altri fenomeni aerei spesso scambiati per UFO
  • 7. Esaminare la documentazione dei testimoni
  • 8. Condurre esperimenti controllati
  • 9. Raccogliere ed esaminare reperti fisici e forensi
  • 10. Disincentivare le segnalazioni fasulle.

Probabilmente questo semplice decalogo non basterà a risolvere il mistero degli UFO perché sempre sono sempre più numerosi casi si riversano in rete e per gli esperti, anche quelli più scettici, è sempre complicato e gravoso il compito di smascherare soprattutto le tante bufale che molti siti confezionano.

Di seguito, alla pagina del sito della CIA che vi linkiamo, “UFO, Fact or fiction?” l’elenco completo degli avvistamenti che la CIA ha desecretato.

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: