Monday, 23 Jul 2018

Quasi mezzo milione di italiani a letto con l’influenza. Il picco previsto a capodanno

Secondo quanto riporta l’ANSA, “sono già 467mila gli italiani finiti a letto a causa dell’influenza, il cui picco è previsto per Capodanno. Il dato è emerso nel corso del congresso della Società italiana di medicina generale (Simg) in corso a Firenze.

Lo scorso anno, secondo gli esperti, l’influenza ha provocato oltre duemila decessi in più rispetto all’anno precedente e si teme per quest’anno una nuova recrudescenza. Secondo i medici generici, riuniti al congresso della Simg, È fondamentale che tutti i cittadini appartenenti a categorie a rischio si vaccinino tempestivamente e sarebbe auspicabile che più cittadini possibili effettuino il vaccino.

Secondo gli esperti, quest’anno il virus influenzale dovrebbe essere meno aggressivo di quello dell’anno scorso ma colpirà un numero maggiore di persone come già avvenuto nell’emisfero australe. “Rinnoviamo l’invito affinché tutti i cittadini e non solo le categorie a rischio si immunizzino” afferma Claudio Cricelli, presidente della Simg. “ricordiamo che devono assolutamente immunizzarsi i pazienti colpiti da patologie croniche, cardiovascolari e respiratorie, anziani, bambini e donne in gravidanza“.

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: