Sunday, 18 Nov 2018

Taiwan: una vacanza nell’avventura

“Lo scenario più bello di Taiwan è la sua gente”.
Molti viaggiatori si esprimono così quando gli viene chiesto di spiegare cosa li ha colpiti dei paesaggi di Taiwan ma quest’isola di 36.193 chilometri quadrati ha anche una straordinaria varietà di panorami e località che ti lasciano senza fiato, dai paesaggi urbani alle meraviglie naturali.
Taiwan ha la più alta densità di alte montagne del mondo e chi ha voglia di avventurarsi nell’esplorazione di regioni selvagge può dedicarsi ad escursioni davvero interessanti.

La bellezza naturale di Taiwan

Bella Taiwan Nuova città di Taipei

(Le scogliere di origine vulcanica lungo la spiaggia di Laomei si ricoprono di alghe verdi ogni aprile e maggio dando l’impressione di un variegato tappet di velluto che si protende verso il mare. – Credit: Dipartimento turismo e viaggi, New Taipei City Government)
Ryan Hevern, dopo avere vissuto diversi anni guadagnandosi la vita facendo la guida nella giungla del Borneo, si è trasferito a Taiwan e ha fondato la Taiwan Adventure Outings, un’agenzia turistica che si occupa di organizzare escursioni settimanali nell’entroterra taiwanese, offrendo 20 diversi percorsi all’aperto con particolare attenzione alla sostenibilità.
Anche nelle città come Taipei, l’avventura è a soli 20 minuti di distanza. Le avventure all’aria aperta sono infinite. Ci piace molto di Taiwan“, afferma Hevern.

Central Mountain Range

Belle foto di Taiwan Lost in Taiwan album Popumon photographer

I fiori di azalee appaiono a Hehuanshan a maggio. – Theerasak Saksritawee / www.popumon.com
La catena montuosa centrale di 3886 metri di altezza è una delle cinque principali catene montuose di Taiwan e, secondo Hevern, “offre i panorami più spettacolari, con opportunità di vedere un Mare fatto di nuvole all’alba e al tramonto.
La fotografa thailandese Theerasak Saksritawee, che ha viaggiato più volte a Taiwan, è d’accordo.
“Hehuanshan (la catena montuosa centrale) offre delle rappresentazioni della natura di Taiwan davvero sorprendenti, specialmente a maggio, quando è possibile vedere sbocciare i fiori delle azalee sulla cima della montagna… È un’emozione aspettare l’alba e vedere illuminarsi pian piano il mare di nuvole ed i colori delle azalee”.
Theerasak ha attraversato Taiwan per settimane scattando foto di viaggio e il suo album di viaggio ha impressionato sia i media locali che la rete con le sue immagini che sono diventate virali.

Un lago bellissimo creato da un terremoto

Bella Taiwan

Il bellissimo lago di Shuiyang è un ricordo del terremoto di Jiji del 1999. – Credits Ryan Hevern
Shuiyang, meta escursionistica e campeggio, si distingue dagli altri tour naturalistici di Taiwan.
Situato tra le foreste nazionali di Alishan e il Sun Link Sea, il lago da sogno è un ricordo di uno dei disastri più tragici dell’isola.
Questa piccola gemma è il risultato del devastante terremoto di Jiji nel 1999“, afferma Hevern.
Gli alberi di conifere sono crollati, deviando il fiume e creando un piccolo lago, sul quale ora splende il sole e dal quale gli alberi morti sporgono dall’acqua i loro rami rinsecchiti dipingendo una scena incredibile, non c’è nulla di simile a Taiwan“.
Una vacanza a Taiwan è per persone dotate dello spirito antico dell’avventuriero, non comode stanze di hotel a 5 stelle ma umide tende, fatiche e sudire che vengono ripagati dall’occasione di poter ammirare spettacoli unici.
Fonte: CNN
Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: