Sunday, 18 Nov 2018

Un’auto “a prova di alieno” in vendita su internet. Secondo il venditore sarebbe “invisibile agli UFO”

Il grande mare della rete internet offre occasioni a chiunque abbia fantasia, a patto di trovare qualcuno abbastanza ingenuo da credere a qualsiasi cosa legge. Nei giorni scorsi, è comparso su alcuni siti di vendite tra privati della Bosnia ed erzegovina un singolare annuncio: Una persona ha messo in vendita un vecchio veicolo, una Zavasta Yugo, un’automobile di fabbricazione Jugoslava che, a causa della sua articolata storia produttiva, nonché dell’effimero successo (pur essendo stata prodotta per 19 anni), immediatamente seguito a traversie varie, la Yugo è entrata suo malgrado nella cultura di massa occidentale come «la peggior auto della storia»; ciò nonostante, questo ha permesso alla Yugo di guadagnarsi una fama rimasta inalterata nel tempo, divenendo oggetto dell’attenzione dei più svariati media anche a distanza di decenni.

La Yugo fu la mancata erede della Fiat 127. Derivata da un progetto della FIAT mai nato perché quando era ormai pronto per la produzione venne giudicato poco innovativo; Il progetto di quella che diventerà la Yugo fu così venduto dall’azienda italiana all’industria di stato jugoslava, che la presentò al pubblico in occasione del Salone di Belgrado del 1980.

Il veicolo, definito universalmente come “la peggiore automobile del secolo scorso” viene qualificato dal suo venditore come “a prova di alieno“.

Per dimostrare la vridicità della sua affermazione, il venditore ha pubblicato delle foto in cui si vede l’automobile letteralmente rivestita di carta stagnola e dotata di accessori quanto meno inusuali. Il prezzo di vendita è di 999 BAM, all’incirca 550 Euro.

La singolare vettura, avvolta, come detto, con della carta argentta, presenta sul tetto una parabola satellitare con incollato una desivo della NASA. Nell’annuncio viene definita  “Yugo 45, modello Space Warrior“.

Secondo il venditore, il singolare rivestimento rende l’automobile invisibile ai radar degli UFO e salvaguarda i suoi passeggeri dall’esere individuati dagli alieni.

Il proprietario di un veicolo soprannominato "la peggiore automobile del secolo" lo ha avvolto in carta stagnola e l'ha messo in vendita per 450 sterline come auto "a prova di alieno"

L’annuncio, che è rapidamente diventato virale in Bosnia ed Erzegovina, recita: “Si tratta di un veicolo specializzato, progettato in serie limitata, per operazioni di combattimento contro oggetti spaziali sconosciuti. Il veicolo è impercettibile sulla strada, quindi puoi usarlo per molti altri scopi, Spostandoti per le strade più affollate senza esser notato

Secondo l’annuncio, la singolare automobile sarebbe anche dotata di un “volante multifunzionale“, ma non è chiaro se le funzionalità siano user-friendly o sia necessario un dettgliato manuale d’uso per capirci qualcosa…

La distintiva auto Yugo è stata lanciata sul mercato in Bosnia ed Erzegovina con il nome di "Yugo 45 Space Warrior"
L’annuncio, pubblicato sui siti di vendite tra privati di Bosnia ed Erzegovina, definisce la vettura come “Yugo 45 Space Warrior
Il proprietario afferma che l'insolito rivestimento in lamina d'argento della vettura lo rende invisibile ai radar UFO

Il proprietario afferma che l’insolito rivestimento in lamina d’argento della vettura la rende invisibile ai radar UFO e sarebbe ispirato al famoso cappello di carta stagnola che proteggerebbe la mente da lettura del pensiero e influenze aliene.

La Yugo è ancora un’auto popolare nei paesi che costituivano l’ex Jugoslavia, dove molte persone ne apprezzano l’economicità e la semplicità.

L'annuncio descrive il veicolo come uno 'progettato come una serie limitata di veicoli da combattimento specializzati per la lotta contro oggetti spaziali sconosciuti.' Nella foto, l'interno

L’annuncio descrive il veicolo come “progettato in serie limitata per il combattimento contro oggetti spaziali sconosciuti.” Nella foto, l’interno del evicolo durante un’azione.

Un’auto dedicata a tutti coloro che temono un’invasione aliena, studiata, a quanto si dice sull’annuncio, per vere e proprie azioni di commando e di contrasto sul territorio nel caso di invasione aliena, grazie alla sua supposta invisibilità radar.
Se vi piace, non è difficile rintracciare l’annuncio tramite Google.
Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: