Tuesday, 20 Nov 2018

Misteri (e bufale) su Saturno

di Oliver Melis

Il pianeta Saturno, il sesto in ordine di distanza dal Sole, non è rimasto immune da bufale e fake news che lo hanno visto protagonista. Una recente notizia afferma che i russi avrebbero inviato un veicolo spaziale con equipaggio verso il pianeta circondato da anelli e tenuto la notizia nascosta al grande pubblico.

A parlarne fu per primo il 30 agosto 2016, Section 51 (un sito web dedicato agli UFO). Il sito in questione ha riferito che l’Agenzia Spaziale Russa (ROSCOSMOS) era riuscita a mandare un gruppo di esseri umani su Saturno – e aveva fatto trapelare video per dimostrarlo:

https://i.rmbl.ws/s8/2/z/6/k/P/z6kPa.caa.1.mp4?b=0&u=cxbq

Il sito avrebbe ricevuto il video da uno dei contatti nell’agenzia spaziale russa che ovviamente è rimasto totalmente anonimo. Il video mostra i cosmonauti russi che raggiungono l’orbita di Saturno ed esplorano con la navetta spaziale la luna Titano. Il misterioso contatto ha dichiarato che i cosmonauti avevano appena raggiunto Saturno dopo un viaggio spaziale di quasi sette anni.

Il video incluso nel post contiene immagini simili a cartoni animati e effetti sonori alquanto drammatici.
Anche altri siti hanno raccontato strani misteri su Saturno, il noto canale Youtube Secure Team 10 non ci fa mancare i suoi video complottisti che lo hanno fatto conoscere al grande pubblico sempre alla ricerca di nuove cospirazioni. Il canale avrebbe intervistato un certo “dottor Bergrun” secondo il quale gli anelli di Saturno sarebbero un ottimo posto dove occultare astronavi in missione nel sistema solare, oltre a Saturno, sempre secondo quanto afferma il dottore, anche Urano e Giove con anelli meno pronunciati ospiterebbero astronavi aliene.

Finora, l’unico corpo celeste su cui un essere umano ha posto piede è la luna. Mentre un equipaggio internazionale di astronauti occupa la Stazione Spaziale Internazionale, nessuna agenzia è ancora riuscita a inviare esseri umani su Marte, anche se future missioni sono in corso di preparazione.

L’obiettivo attuale della NASA è di tornare stabilmente sulla Luna entro il 2028 e di arrivare su Marte negli anni ’30.

Forse, l’impegno maggiore a mandare esseri umani su Marte è quella del fondatore di SpaceX, Elon Musk, che vuole inviare su Marte una missione con equipaggio umano intorno al 2024.

Fonti: Snopes.com; Close up engeneering

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: