Thursday, 13 Dec 2018

Fotografato dalla ISS un insolito effetto atmosferico

Il cielo sopra la Terra non è mai completamente buio. Anche di notte un leggero bagliore emana dal bordo dell’alta atmosfera. È sempre lì, proprio sopra di noi, ma è difficile da vedere dalla Terra. Un astronauta a bordo della Stazione Spaziale Internazionale è riuscito a fotografare questo spettacolare effetto dallo spazio.

La fotografia mostra la curva del nostro pianeta, avvolta in una bolla di luce arancione nota come bagliore d’aria. L’immagine è stata ripresa casualmente il mese scorso, mentre la ISS stava passando 400 chilometri sopra l’Australia.

iss057e035382 lrg 1(NASA)

Questo effetto si verifica quando quando l’azoto e l’ossigeno nell’atmosfera interagiscono con la radiazione ultravioletta proveniente dal sole. La reazione eccita gli atomi nell’atmosfera, inducendoli a sbattere uno contro l’altro ed emettere luce colorata.

Dallo spazio, questo effetto luminoso fa sembrare il nostro pianeta avvolto da una coltre di luce soffusa, comunemente verde ma a volte anche altri colori.

Vista diurna ICON e Airglow(Wikimedia Commons)

Dalla Terra, invece, sembra come un’aurora, anche se è fondamentalmente diversa e può capitare di vederla un po’ in tutto il mondo. L’effetto tinge il cielo con un arcobaleno di colori e combinazioni diversi. A volte si possono vedere anche fasci di luce che attraversano il cielo.

Scatto panoramico della piattaforma VLT(Wikimedia Commons)Si tratta di un effetto spettacolare da vedere, ma è anche intrigante per gli scienziati perché si trova nel punto esatto in cui la Terra e lo spazio si incontrano.

Questa zona dinamica può insegnare molto agli scienziati su come il clima dello spazio sia connesso al clima sulla Terra.

Per le persone comuni, è qualcosa di meraviglioso, inutile parlare per spiegarlo, meglio tacere e godersi questa meraviglia della natura.

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: