Monday, 21 Jan 2019

La NASA si prepara a testare il sistema di difesa planetaria antiasteroidi

La National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha annunciato il suo progetto di avviare test pratici del suo sistema di difesa planetaria entro i prossimi due anni. Questa operazione avvierà di fatto le attività reali dell’Ufficio di Coordinamento della Difesa Planetaria della NASA.

La maggior parte dei ricercatori concordano sul fatto che a causare l’estinzione dei dinosauri 65 milioni di anni fa, fu la caduta di un enorme asteroide e gli asteroidi rappresentano ancora una grave minaccia per tutta la vita sulla Terra. Anche un asteroide di dimensioni medie potrebbe portare a eventi apocalittici.

Missione Dardo

La missione, che si svolgerà nei prossimi due anni, chiamata Double Asteroid Redirection Test o DART, lancerà una navicella DART in rotta di collisione con l’asteroide Didymos, un oggetto che non presenta alcun pericolo di collisione con la Terra, per testare la capacità del missile di modificare la rotta dell’oggetto celeste.

 La NASA condurrà il suo primo test sul mondo reale del suo veicolo spaziale di difesa planetaria
Fonte:  NASA 

L’asteroide Didymos ha circa 800 metri di diametro e il suo corpo secondario o “lunetta” ha una dimensione di 150 metri . Questo obiettivo è perfetto perché Didymos ha le dimensioni giuste per rappresentare una minaccia seria per il pianeta Terra.

DART sarà il primo esempio di utilizzo della tecnica di impatto cinetico per modificare il movimento di un asteroide nello spazio.

A 11 milioni di chilometri dalla Terra, il missile si schianterà deliberatamente nel moonlet dell’oggetto a una velocità di circa 6 km/s utilizzando un sofisticato software di navigazione per garantire la precisione del punto d’impatto.

Il veicolo spaziale utilizzerà il sistema di propulsione solare NASA Evolutionary Xenon Thruster – Commercial (NEXT-C) come mezzo per raggiungere il suo obiettivo programmato. La NASA dovrebbe lanciare il veicolo spaziale DART tra la fine di dicembre 2020 e il maggio 2021.
Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: