Sunday, 21 Apr 2019

Un premio per il miglior progetto di colonia su Marte – Mars Colony Prize

La Mars Society ha bandito un concorso per il miglior progetto per organizzare una colonia su Marte con 1000 abitanti. È previsto un premio di $ 10.000 per il primo classificato, $ 5.000 per il secondo e $ 2500 per il terzo. Inoltre, i migliori 20 articoli saranno pubblicati in un libro “Mars Colonies: Plans for Settling the Red Planet”.

La colonia dovrebbe essere autosufficiente nella misura massima possibile, vale a dire fare affidamento su una massa minima di importazioni dalla Terra. Fare in modo che tutte le cose di cui la gente ha bisogno siano disponibili su Marte come sulla Terra evidentemente richiederà molto più di una forza lavoro limitata a 1000 persone, sarà quindi necessario aumentare sia la quantità che la variabilità della forza lavoro disponibile attraverso l’uso di robot e intelligenza artificiale. La colonia dovrà essere in grado sia di produrre materiali sfusi essenziali come cibo, tessuti, acciaio, vetro e plastica direttamente su Marte, sia di fabbricare strutture ed apparecchiature, quindi l’utilizzo della stampa 3D e di altre tecnologie di fabbricazione avanzate saranno essenziali. L’obiettivo è far sì che la colonia sia in grado di produrre tutto il cibo, i vestiti, i rifugi, l’energia, i prodotti di consumo comuni, i veicoli e le macchine necessarie per sostentare 1000 persone, con un numero minimo di componenti chiave,

Ovviamente, per molto tempo le importazioni continueranno ad essere necessarie, quindi sarà necessario pensare alla produzione di prodotti esportabili, sia materiali che intellettuali che la colonia potrebbe utilizzare per pagare il materiale importato. In futuro, ci si può aspettare che il costo di spedizione delle merci dalla Terra a Marte sarà di $ 500 / kg e il costo di spedizione delle merci da Marte alla Terra sarà di $ 200 / kg. In base a questi presupposti, il progetto dovrà prevedere un sistema di economia e dimostrare che, dopo un certo investimento iniziale in termini di tempo e denaro, può avere successo e portare il pianeta all’autosufficienza.

I progetti di colonia marziana saranno valutati attraverso un punteggio che sarà assegnato in base ai seguenti parametri:

  • 40 punti di progettazione tecnica: quali sistemi saranno utilizzati? Come funzioneranno?
  • 30 punti economici: come può la colonia avere successo economico?
  • 10 punti sociali / culturali: come dovrebbe essere la società marziana? Che tipo di scuole, arti, sport e altre attività dovrebbero esserci? Come, dato un nuovo inizio, la vita su Marte può essere organizzata meglio che sulla terra?
  • 10 punti politico / organizzativo: quale sistema di governo dovrebbe avere la colonia?
  • 10 punti estetici: come può essere resa bella la colonia?

Il concorso è aperto a tutte le persone di ogni nazionalità. Il progetto può essere sviluppato da singoli individui o da un team. Ogni concorrente dovrà presentare un rapporto di non più di 20 pagine che presenta il suo progetto entro e non oltre il 31 marzo 2019. Gli autori dei 10 migliori progetti selezionati, saranno invitati a presentarli di persona di fronte di un pubblico di giudici scelti dalla Mars Society al convegno della International Mars Society a Los Angeles in California nel settembre 2019.

I partecipanti devono presentare i loro rapporti sul piano di progettazione utilizzando il modulo di presentazione del progetto che si trova sul sito Web del Mars Colony Prize all’indirizzo http://marscolony.marssociety.org. unitamente all’invio del progetto, i partecipanti dovranno fornire una dichiarazione nella quale concedono alla Mars Society i diritti non esclusivi di pubblicare i loro rapporti e l’accettazione della decisione dei giudici come definitiva. I report dovranno essere inviati in formato PDF e essere scritti in 12 point Times typestyle, 1″ di margini.

Le relazioni dovranno essere inviate per via telematica secondo le modalità indicate nel sito http://marscolony.marssociety.org.

I partecipanti potranno, se vorranno, trovare spunti avvalendosi di un certo numero di documenti, inclusi i piani preliminari per le colonie di Marte e i loro sottosistemi necessari, disponibili sull’archivio di ricerca MarsPapers.org selezionando “Insediamento umano” o “Utilizzo delle risorse di Marte” nella Categoria Parola >> casella a discesa.

A questo indirizzo è disponibile il manuale di referenze per i partecipanti al contest della Colonia Marziana

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: