Monday, 27 May 2019

Il CDC segnala il più grande focolaio di morbillo negli Stati Uniti dal 2000

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti riportano 695 casi di morbillo in 22 stati.

Questo è il maggior numero di casi segnalati negli Stati Uniti da quando il morbillo è stato eliminato da questo paese nel 2000“, recita una dichiarazione del CDC pubblicata nei giorni scorsi. L’agenzia ha attribuito l’elevato numero di casi principalmente ad alcuni grandi focolai: uno nello stato di Washington e altri due a New York e nello stato di New York. Le epidemie di New York sono tra le più vaste e durano dal 2000.

Più a lungo questi focolai continuano, maggiore è la probabilità che il morbillo possa riprendere piede negli Stati Uniti“, avvisa il comunicato del CDC.

Alex Azar, segretario del dipartimento per la Salute e Servizi Umani, ha spiegato, in una dichiarazione, che l’aumento dei casi di morbillo è “evitabile“.

Il morbillo non è una malattia infantile innocua, ma una malattia altamente contagiosa, potenzialmente pericolosa per la vita, abbiamo la capacità di proteggere in sicurezza i nostri bambini e le nostre comunità. I vaccini sono una soluzione di sanità pubblica sicura e altamente efficace che può prevenire questa malattia. I vaccini contro il morbillo sono tra i prodotti medici più ampiamente studiati che abbiamo, e la loro sicurezza è stata fermamente stabilita da molti anni in alcuni dei più grandi studi sui vaccini mai intrapresi“.

Azar ha detto che il CDC è pronto a supportare i dipartimenti sanitari pubblici locali nel monitorare e rispondere alle epidemie.

Una di queste comunità è a New York dove c’è molta disinformazione sul vaccino contro il morbillo / parotite / rosolia. Il CDC ha avvisato che alcune organizzazioni stanno deliberatamente diffondendo “informazioni inesatte e fuorvianti sui vaccini“.

Gli stati con casi segnalati di morbillo sono: Arizona, California, Colorado, Connecticut, Florida, Georgia, Illinois, Indiana, Iowa, Kentucky, Maryland, Massachusetts, Michigan, Missouri, Nevada, New Hampshire, New Jersey, New York, Oregon, Texas, Tennessee e Washington.

Il CDC pubblicherà un aggiornamento sulla diffusione dell’epidemia di morbillo il 29 aprile come parte della sua campagna per incoraggiare i benefici salvavita delle vaccinazioni infantili.

Hits: 371

Share
Potresti trovare interessanti
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: