Secondo Jeff Bezos la colonizzazione della Luna è necessaria per “salvare la Terra”

È necessario spostare l'industria pesante dalla Terra e installarla nello spazio, per salvaguardare il nostro pianeta e la nostra stessa esistenza come civiltà

0
57
Il lander di Blue Origin, Blue Moon

Nel corso di un evento svoltosi a Las Vegas, l’amministratore delegato di Amazon, Jeff Bezos, è tornato sulle ragioni che spingono l’altra sua compagnia Blue Origin, ad impegnarsi nella corsa verso la Luna costruendo un gigantesco lander lunare capace di rendere il viaggio sulla luna facile come un volo aereo. La ragione, ha detto Bezos, è molto semplice: la  sopravvivenza futura dell’umanità si basa necessariamente sulla colonizzazione dello spazio, a partire dalla luna.

Il mese scorso, Bezos ha presentato il progetto del veicolo lunare, chiamato Blue Moon, ideato per portare sulla Luna una varietà di carichi utili con l’obiettivo finale di aiutare gli esseri umani a stabilire una “presenza umana continuativa“.

Bezos ha ribadito che l’uso della luna fa parte del suo piano per salvare l’umanità aiutando a costruire l’infrastruttura necessaria per la colonizzazione dello spazio.

Il motivo per cui dobbiamo andare nello spazio, a mio avviso, è salvare la Terra“, ha detto. “Se vogliamo continuare a far crescere questa civiltà, dobbiamo muoverci – e sto parlando di qualcosa su cui i nostri nipoti lavoreranno, e i loro nipoti e così via. Questo non è qualcosa che si limiterà solo a questa generazione.”

E la luna è destinata ad essere la nostra testa di ponte per la colonizzazione dello spazio per una serie di motivi, ha detto Bezos: ha acqua sotto forma di ghiaccio. È vicina alla Terra, ha disponibilità di energia solare. E la sua gravità più leggera significa che occorre “24 volte meno energia per sollevare un chilo sulla Luna di quanto non serva sulla Terra“.

Per fare grandi cose nello spazio, dobbiamo usare le risorse nello spazio, e la lUna è perfetta per questo“, ha detto Bezos.

Zonizzazione della Terra per l’industria leggera

E che dire della Terra, in questo piano? Bezos ha detto che non ci sarà più bisogno delle fabbriche e dell’industria pesante che stanno uccidendo il pianeta. “Abbiamo bisogno dell’industria pesante e abbiamo bisogno anche di eliminarla dalla Terra. Lo spazio e la risposta ovvia. Sulla Terra resterà solo l’industria residenziale e leggera.”

Se la civiltà umana continuerà a crescere, non abbiamo altra scelta che spostare le nostre necessità produttive dalla Terra, per proteggerla, ha concluso.

Fonte: Business Insider