Il 2019 è stato un anno particolarmente ricco di avvistamenti UFO credibili

A maggio, il Pentagono ha ammesso di indagare sugli UFO subito dopo che alcuni piloti della Marina avevano affermato non solo di avere visto ma anche registrato dei video di UFO comparsi durante alcune esercitazioni svoltesi nel 2004 e 2015.

0
1387
sono stati più numerosi del solito gli avvistamenti di UFO nel 2019

È stato un anno intenso per gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati.

Il 2019 è stato inondato di notizie di UFO, alieni e strani fenomeni – compresi rapporti (completi di video) da fonti verificabili.

A maggio, il Pentagono ha ammesso di indagare sugli UFO subito dopo che alcuni piloti della Marina avevano affermato non solo di avere visto ma anche registrato dei video di UFO comparsi durante alcune esercitazioni svoltesi nel 2004 e 2015.

A novembre, un altro rapporto pubblicato su Popular Mechanics ha confermato che dopo l’incidente del 2004, due “individui sconosciuti” hanno portato via i nastri di dati e cancellato la memoria dal disco rigido della Marina.

Nel frattempo, proprio nel periodo in cui è stato pubblicato il rapporto Popular Mechanics, oggetti volanti non identificati sono stati  catturati in un video dalle Outer Banks della Carolina del Nord e l’esercito ha  annunciato una partnership con la To the Stars Academy del frontman dei Blink-182 per vederci più chiaro.

Insomma, mentre gli astronomi affermano che trovare tra le stelle prove dell’esistenza degli alieni potrebbe richiedere molto tempo, il 2019 è stato un anno particolarmente attivo sul piano degli avvistamenti di UFO che, per molti, sono astronavi aliene in visita alla Terra.

Secondo il National UFO Reporting Center, il 21 settembre, a Gallipolis, nell’Ohio, “un marito (ex forze dell’ordine) e una moglie (scienziato), mentre erano seduti fuori dal loro camper in un campeggio pubblico, hanno assistito alla comparsa di un oggetto molto luminoso che si approcciava da sud con un moto irregolare, che sembrava rallentare o fermarsi mentre si avvicinava. Quando l’oggetto arrivò a meno di 50 iarde dal campeggio, il marito, allarmato, prese la sua calibro 45, ma si sentì incapace di usare il braccio o sollevare l’arma. L’oggetto, stimato dai testimoni di circa 20 piedi di diametro, è rimasto sospeso nelle vicinanze per circa 8 secondi, quindi ha improvvisamente accelerato verso ovest e è scomparso molto rapidamente a ovest“.

Nel frattempo, il 1° settembre, a Taos, nel New Mexico, “Tre cacciatori di alci hanno visto due creature presumibilmente aliene, in piedi su una collina vicina. Il giorno successivo, due di loro, tornati nella stessa area per cercare prove, ritengono di avere visto un’astronave dall’aspetto insolito appoggiata al suolo“.

Il 12 agosto, sulla Garden State Parkway del New Jersey (vicino all’uscita 38B di Atlantic City), “Un marito e una moglie stavano guidando verso nord sulla NJ Garden State Parkway quando la loro attenzione fu attratta da due peculiari luci bianche che sembrava avvicinarsi alla loro posizione. All’improvviso, si resero conto che le luci erano apposte su un’imbarcazione triangolare molto grande, che si spostava sopra l’autostrada e si librava. I testimoni potevano vedere “finestre” sulla parte superiore dell’imbarcazione, da cui la luce sembrava emanare. Il traffico stava passando sotto l’imbarcazione“.

Bene, vista la grande quantità di avvistamenti riportati negli ultimi mesi è stato creato un pratico UFO HotSpot Infographic su SatelliteInternet.com, che mostra dove avvengono gli avvistamenti.

Secondo l’infografica, negli Stati Uniti gli alieni sembrano preferire i climi più freddi poiché “le zone calde per gli avvistamenti UFO includono lo Stato di Washington  (sede del  National UFO Reporting Center), il Montana e il Vermont. Anche in Alaska e in Maine sono avvenuti numerosi avvistamenti UFO“.

Gli stati con minore attività aliena sembrano essere il Texas, la Louisiana, la Georgia, il Mississippi e l’Alabama – nonostante l’ex presidente Jimmy Carter abbia registrato un rapporto ufficiale con l’Ufficio internazionale degli UFO nel 1969, sostenendo di aver visto un UFO autoilluminato e multicolore prima di tenere un discorso al Lions Club di Leary, in Georgia.