I biscotti al cioccolato sono il primo alimento cotto nello spazio

Gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), il mese scorso hanno cotto i biscotti in uno speciale forno progettato per poter cuocere in condizioni di microgravità.

0
342
Biscotti cotti nello spazio

Il primo alimento cotto nello spazio sono dei biscotti con le gocce di cioccolato. L’obiettivo è quello di studiare la cottura degli alimenti Nella prospettiva di futuri viaggi di lunga durata.

Gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), il mese scorso hanno cotto i biscotti in uno speciale forno progettato per poter cuocere in condizioni di microgravità. Il 7 gennaio tre dei biscotti cotti sulla stazione sono stati sigillati in buste da forno e rispediti sulla Terra a bordo della navetta cargo Dragon di SpaceX.

L’esperimento, condotto dagli astronauti Luca Parmitano e Christina Koch, ha come scopo lo studio delle opzioni di cottura da poter utilizzare per i viaggi a lungo raggio, e i risultati sono stati resi noti questa settimana.

La domanda che ci si pone è: Che sapore hanno? Al momento nessuno lo sa.

Il portavoce della Double Tree, la compagnia che ha fornito l’impasto, ha dichiarato alla BBC che “I biscotti saranno presto sottoposti ad ulteriori test da parte dei professionisti della scienza alimentare per determinare i risultati finali dell’esperimento”. Grazie ai test si potrà sapere se i biscotti sono sicuri da mangiare.

Per effettuare l’esperimento sono stati cotti cinque biscotti in diverse condizioni di tempo e temperatura e in diversi giorni, per poter determinare la giusta temperatura e il tempo ideale di cottura.

Un biscotto tenuto da un astronauta alla Stazione Spaziale Internazionale
Per effettuare l’esperimento sono stati cotti cinque biscotti.
Per cuocere i biscotti sulla Terra ci vogliono circa 20 minuti ad una temperature di circa 150°C. Gli astronauti hanno scoperto che per cuocere i biscotti nello spazio occorre molto più tempo rispetto alla Terra. Gli astronauti sono andati a tentativi: il primo biscotto è stato cotto per 25 minuti, ma il tempo non è bastato per la cottura. Il secondo biscotto, che è stato cotto per 75 minuti, ha riempito la ISS di una buona fragranza. Il quarto e il quinto biscotto sono stati considerati quelli più riusciti, uno cotto per 120 minuti e lasciato raffreddare per 25 minuti, e l’altro cotto per 130 minuti e lasciato raffreddare per 10 minuti.
Luca Parmitano cuoce i biscotti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale
Luca Parmitano cuoce i biscotti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. – Lo scopo dell’esperimento era testare le varie opzioni di cottura per i viaggi nello spazio a lungo raggio.

L’astronauta italiano Parmitano, dell’Agenzia Spaziale Europea, ha tenuto sotto controllo i biscotti durante la cottura, mentre la sig.ra Koch, un astronauta della NASA, twittava dallo spazio che stava cuocendo i biscotti nello spazio.Post di Twitter di @Astro_Christina: quest'anno abbiamo preparato biscotti spaziali e latte per Babbo Natale. Buone feste dalla @Space_Station!