Missione su Venere: la NASA lancia un concorso da $ 15.000 per pensatori e sviluppatori innovativi

La sfida può sembrare facile per alcuni, ma Venere è un mondo estremo.

0
1310
concorso nasa

HOUSTON – La NASA chiede a tutti gli innovatori e agli inventori un aiuto per la progettazione del prossimo la Venus Rover, secondo un comunicato stampa.

L’agenzia spaziale è in cerca di assistenza per la creazione di un sensore che permetta, a quello che sarà il primo rover inviato su Venere, di evitare gli ostacoli.

La sfida può sembrare facile per alcuni, ma Venere è un mondo estremo.

Con temperature che raggiungono più di 840 gradi Fahrenheit e una pressione superficiale 90 volte maggiore di quella della terra, Venere può trasformare il piombo in una pozzanghera e di schiacciare facilmente un sottomarino nucleare.

Esplorare il pianeta sarà abbastanza difficile. Affinché il rover possa viaggiare, il dispositivo dovrà rilevare ostacoli sul suo percorso.

Sensori di prossimità del genere sono stati già realizzati per i rover mandati su Marte ma il problema, nel caso di Venere, è che il meccanismo non può essere elettronico poiché gli attuali sistemi elettronici non resistono oltre i 250 gradi di temperatura ambientale.

Ecco perché la NASA si rivolge alla comunità globale di innovatori e inventori per una soluzione.

I partecipanti avranno l’opportunità di vincere un primo premio di $ 15.000. Il secondo posto vince $ 10.000; e terzo posto, $ 5.000.

Il Jet Propulsion Laboratory della NASA sta lavorando con il NASA Tournament Lab per lanciare il concorso sulla piattaforma di crowdsourcing heroX. Le iscrizioni saranno accettate fino al 29 maggio 2020.

Per ulteriori informazioni sulla sfida e su come partecipare, visitare www.herox.com/VenusRover/