Plex Tv: ecco come accedere gratuitamente agli 80 canali

La Plex amplia la sua offerta con ben oltre 80 canali televisivi completamente gratuiti, in questo articolo andremo a vedere come poterli vedere sulla smart Tv e sullo smartphone, cosa offre e molto altro

0
1127

La Plex amplia la sua offerta aggiungendo ben oltre 80 canali televisivi completamente gratuiti. In questo articolo andremo a vedere come poterli vedere sulla smart Tv e sullo smartphone.

Cos’è la Plex? È una piattaforma streaming completamente gratuita, che è disponibile già da dicembre dello scorso anno, anche se sembra che nessuno l’ abbia notata. Infatti, le motivazioni maggiori per cui non ha preso ancora piede in Italia sono sopratutto per i contenuti offerti, che non sono proprio delle esclusive nuovissime, e per gli spot che vengono mandati durante la visione, che sembrano non essere proprio apprezzati dagli italiani.

La Plex ha deciso da alcuni giorni di rendere disponibile, per attirare a se un maggior numero di spettatori, ben 80 canali differenti visibili in streaming del tutto gratuiti. L’offerta che sta lanciando la Plex non è valida solamente negli Stati Uniti, ma in ben 200 paesi differenti.

Come usare Plex su Amazon Fire TV e TV Stick - it.phhsnews.com

Quali sono i nuovi ottanta canali TV presenti su Plex?

I canali disponibili sono moltissimi e toccano varie tematiche: dai canali dedicati esclusivamente al cinema, ai canali dello sport, alle serie tv, ai notiziari e ai programmi per i bambini.

I canali presenti sono: I Reuters, Bob Ross Channel, Cooking Panda, IGN TV il canale dedicato agli e-sport, Family AFV, Deal or No Deal, Made In Hollywood, oltre a canali tematici come Law & Crime Trial Network, Retro Crush, Game Show Central, Toon Goggles un canale TV dedicato ai più piccoli con cartoni animati e programmi ad hoc.

Ma questa è solo una piccolissima parte di quello che offre la Plex Live TV, infatti ci sono molti altri programmi a disposizione, come gli anime, l’economia, gli animali e il cibo, quest’ultimo un argomento che sta spopolando da molto tempo.

Insomma, si tratta di contenuti che potrebbero avere una consistente fetta di pubblico anche in Italia, pazienza che ci toccherà dare un’occhiata a qualche spot di tanto in tanto.

Un’offerta decisamente molto interessante nonostante la presenza degli spot pubblicitari, sopratutto una decisione molto importante da parte della Plex, che in questo modo sta provando ad entrare nel settore dello streaming, dove sono già presenti i suoi diretti concorrenti, come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+.

Ma come funziona la piattaforma?

Molto semplice, la Plex Tv offre agli utenti in maniera del tutto gratuita i canali, in cambio si deve solamente guardare ogni tanto degli spot pubblicitari. Il metodo è praticamente identico al sistema utilizzato dalla televisione normale. Infatti, la Plex Live Tv si basa essenzialmente sul classico sistema degli annunci pubblicitari in cambio di una visione gratuita, dove gli utenti saranno costretti, per continuare la visione, a vederli.

Al momento la maggior parte dei canali è in lingua inglese, con alcuni disponibili anche in spagnolo, cinese e sud-coreano. Per poter avere una visione completa, la Plex Tv ha creato sul proprio sito web una pagina dov’è tutto spiegato molto chiaramente.

Infine, come è possibile vedere la Plex?

L’applicazione della Plex è disponibile su ogni dispositivo elettronico connesso alla rete, come gli smartphone, la smart TV e il computer. Basta accedere alla piattaforma e scegliere cosa vedere, tra i canali in streaming e la libreria composta da film e i programmi TV.