La tuta per il volo umano – video

Utilizzando le capacità intrinseche del cervello umano come computer di controllo del volo, Richard Browning ha progettato e costruito la tuta da volo controllata dal corpo più avanzata al mondo

0
304

Richard Browning è un inventore, imprenditore e oratore inglese. Ha fondato Gravity Industries Ltd nel marzo 2017, la società dietro il Daedalus Mark 1, un jet pack che utilizza diversi motori a reazione in miniatura per raggiungere il volo verticale. Ha raggiunto una velocità di 136,89 km/h con la tuta durante un tentativo per il Guinness dei primati per la “Velocità più veloce in una tuta alimentata da un motore a reazione controllato dal corpo“.

Richard Browning è cresciuto realizzando modellini di aeroplani con suo padre, ingegnere aeronautico, prima che morisse tragicamente quando Richard aveva 15 anni. Ma non ha mai perso la passione per la costruzione, la fabbricazione e la creazione. Ispirato, ora sta portando l’ingegneria di volo al livello successivo. Utilizzando le capacità intrinseche del cervello umano come computer di controllo del volo, ha progettato e costruito la tuta da volo controllata dal corpo più avanzata al mondo. Richard è “Born to Engineer“.

Con una ricca storia familiare nell’aviazione, l’ex Oil Trader & Royal Marines Reservist, Richard Browning, ha fondato la società pionieristica di innovazione aeronautica, Gravity Industries nel marzo 2017 per lanciare il volo umano in un’era completamente nuova. La gravity Jet Suit utilizza oltre 1000 CV di potenza del motore a reazione combinata con il naturale equilibrio umano per offrire lo spettacolo più intenso e avvincente.

Il Gravity Team, con sede nel Regno Unito, ha tenuto oltre 100 eventi di volo e dimostrazioni in 30 paesi. “Il team e io stiamo realizzando la visione di trasformare Gravity in un’azienda di ingegneria aeronautica di livello mondiale, sfidare i confini percepiti nell’aviazione umana e ispirare una generazione a osare chiedersi ‘e se …“.

http://www.gravity.co