L’intelligenza artificiale di Sem@ntika per schede e news di diversi settori

I testi generati attraverso l’azione degli algoritmi sono testi naturali, che non hanno alcun tipo di errore dal punto di vista grammaticale

0
641

L’intelligenza artificiale sta facendo molti progressi e ultimamente viene sempre più utilizzata in campi differenti, proprio per l’estrema utilità che riesce ad avere. Sem@ntika si basa proprio sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale. È un servizio che nasce dall’esperienza di Ad Intend e si propone di aiutare le aziende che hanno bisogno di contenuti per le loro pagine web. Tutto si basa sulla cosiddetta Natural Language Generation, tramite la quale è possibile generare contenuti on demand, completamente scalabili e automatici, tramite l’inserimento di dati strutturati. In pratica Sem@ntika mette insieme il know how umano e l’operato di specifici algoritmi, per dare dei risultati che non a torto possiamo definire eccezionali.

Come funziona il servizio di Sem@ntika

Sem@ntika è un servizio molto innovativo. L’obiettivo è quello di riuscire a dare una possibilità di gestione molto più semplice ed intuitiva nella creazione dei testi, di cui si possono servire anche le piccole e medie aziende che hanno un sito internet o che, per esempio si occupano di gestire un e-commerce.

I testi generati attraverso l’azione degli algoritmi sono testi naturali, che non hanno alcun tipo di errore dal punto di vista grammaticale. È molto semplice utilizzare il servizio di Sem@ntika, proprio perché il tutto si rivolge anche a chi non è esperto. Basta inserire dei dati strutturati, ordinati e precisi, per fare in modo che gli algoritmi li recepiscano in maniera ottimale.

Sem@ntika fornisce un database molto ricco e approfondito, al quale il servizio attinge, per poter generare i contenuti da pubblicare sul web. La gestione dei contenuti per internet può essere molto dispendiosa. Spesso implica dei tempi molto lunghi e comporta spese eccessive.

Invece con Sem@ntika tutto questo viene semplificato al massimo. Se gestisci un sito internet e lo utilizzi come tua fonte di guadagno, rivolgendoti a ciò che ti propone Sem@ntika, hai l’opportunità di non focalizzarti molto sulla realizzazione dei contenuti, ma di pensare ad altri aspetti che riguardano la cura del tuo business.

Quindi puoi investire molto più tempo per sviluppare altre parti che riguardano il tuo progetto personale sul web.

I settori di riferimento

Ti vogliamo ricordare innanzitutto che i testi prodotti da Sem@ntika possono essere realizzati anche in 110 lingue differenti. Sono testi completamente naturali e sono pensati anche per obbedire alle più essenziali regole della SEO, per assicurare un miglior posizionamento nei risultati restituiti dai motori di ricerca.

Ma quali sono i settori di riferimento per cui sono adatti in maniera particolare i testi generati dal servizio offerto da Sem@ntika? Possiamo individuarne alcuni specifici, come è stata anche l’esperienza di Melascrivi, che si è avvalsa di un’eccezionale integrazione.

Per esempio, come abbiamo già specificato, i testi di Sem@ntika vanno bene anche per gli e-commerce, in modo da ottenere delle descrizioni per formare le schede prodotto e avere così la possibilità di arricchire i cataloghi.

Poi ci sono i testi per il settore farmaceutico. Anche qui si tratta di creare delle schede in maniera efficace, che siano ricche di informazioni utili per gli utenti. Non dimentichiamo il settore finanziario, che è un ambito molto tecnico.

Spesso, se non si hanno le giuste competenze a livello di divulgazione, in questo campo si rischia di comporre testi molto complessi. Invece l’intelligenza artificiale di Sem@ntika riesce a realizzare dei testi molto semplici da comprendere.

Infine non possiamo fare a meno di fare riferimento al settore delle news, specialmente quello delle flash news, con l’esigenza fondamentale di informare il lettore in maniera concisa e molto chiara. Per esempio questo obiettivo si può applicare perfettamente ai siti verticali che trattano di news finanziarie, di news sportive con i risultati delle partite di calcio o a quelli che trattano le ultime news a livello locale.