venerdì, Maggio 29, 2020
More
    Home Autori Posts by Massimo Zito

    Massimo Zito

    597 POSTS 0 COMMENTS

    Nuova ricerca: Proxima B esiste e la sua massa è quasi uguale a quella della Terra

    Impressione artistica di Proxima B
    L'esistenza di Proxima B è stata finalmente confermata e sembra un pianeta eccezionalmente simile alla Terra, almeno per quanto riguarda le dimensioni.

    Rinviato a causa del meteo il lancio della Crew Dragon

    0
    La compagnia di Elon Musk dovrà attendere condizioni meteorologiche più favorevoli che si realizzeranno, nel migliore dei casi, sabato 30 maggio.

    Dall’orlo del fallimento all’invio di esseri umani nello spazio

    0
    crew dragon sat
    Nel 2011 SpaceX, che non era ancora riuscito ad uscire dall'atmosfera, rischiò il fallimento ed il suo proprietario la bancarotta. Stasera lancerà due astronauti nello spazio. Come ha fatto una piccola compagnia privata con un pugno di dipendenti a diventare la protagonista indiscussa nel settore dei lanci spaziali?

    Dragon Crew, stasera il lancio che darà il via al futuro immaginato da Elon Musk

    0
    SpaceX crew dragon-IFA_Ken-Kremer
    Il lancio di questa sera porterà per la prima volta uomini nello spazio a bordo di un mezzo spaziale interamente progettato e costruito da una compagnia privata, aprendo la strada allo sfruttamento commerciale dello spazio e a quel lungo sentiero che ci porterà alla fine a colonizzare Marte, realizzando la visione di Elon Musk che, fondando la compagnia, dichiarò esplicitamente che il suo scopo finale è quello di rendere l'umanità una specie interplanetaria.

    Vita aliena: se la trovassimo, sapremmo riconoscerla?

    Alcuni scienziati non escludono che possano esserci anche sulla Terra cose viventi non individuate perché non si adattano alle definizioni standard.

    Incontri stellari

    La stella di Scholz e la sua compagna marrone
    Settantamila anni fa una piccola stella chiamata "stella di Scholz" e la sua ancora più piccola compagna sfiorarono il nostro sistema solare senza fare danni. Oggi sappiamo, grazie al satellite Gaia, che in un futuro non troppo lontano un'altra stella, molto più grande, arriverà ad attraversare il sistema solare esterno, in un incontro ravvicinato molto più pericoloso....

    Lo scandalo MKUltra

    0
    Quando i complotti sono reali. Il progetto MKULTRA (o MK-ULTRA) era il nome in codice dato a un programma illegale e clandestino di esperimenti sugli esseri umani studiato e messo in atto dalla Central Intelligence Agency durante gli anni cinquanta e sessanta del XX secolo, che aveva come scopo quello di identificare droghe e procedure che, integrando altre tecniche di tortura, facevano confessare le persone che vi venivano sottoposte.

    Realtà aumentata sul campo di battaglia per l’esercito americano

    0
    Il sistema IVAS è in grado di mostrare la posizione di tutte le truppe amiche nell'area, nonché delle forze opposte. i soldati equipaggiati con questo strumento possono contrassegnare le posizioni e rilasciare marcatori, ad esempio per annotare una possibile posizione IED o un punto di incontro. Chiunque indossi questi occhiali può vedere tutto nella propria area semplicemente girando la testa

    La NASA cerca volontari per simulare lunghe missioni spaziali

    0
    simulazione missioni spaziali
    La National Aeronautics and Space Administration (NASA) sta cercando volontari interessati a trascorrere otto mesi in un ambiente isolato per simulare una missione spaziale di lunga durata.

    Il futuro che ci raccontavano: che fine ha fatto il futuro che sognavamo?

    Le vecchie generazioni ricorderanno come si immaginavano gli anni 2000 una volta. Quali di quelle tecnologie che la fantascienza immaginava si sono poi realizzate anche oltre i nostri sogni?

    Ultimi articoli

    Covid-19: depressione e ansia tra i sintomi meno considerati

    I sintomi da covid19 meno discussi sono quelli di carattere psicologico come: depressione, ansia, confusione e delirio già riscontrati nelle epidemie di sars e mers.

    Le misteriose Bolle di Fermi

    Forse scoperta l'origine delle misteriose "bolle di Fermi".

    Riciclare i pannelli solari invece di buttarli in discarica

    I pannelli solari sono costituiti da metalli pesanti come il piombo e lo stagno, materiali da stoccare con molta attenzione, perché se al momento della sostituzione venissero gestiti male, potrebbero creare problemi di inquinamento e di salute.
    Diploptera punctata

    Latte di scarafaggio per vincere la fame nel mondo

    0
    L'idea risale al 2016, quando un gruppo di scienziati scoprirono una particolare specie di blatte che partorisce e allatta le proprie larve. Questo particolare tipo di latte potrebbe aiutarci a sconfiggere la fame nel mondo.
    Siero Bonifacio

    L’irresistibile ascesa dei guaritori anti cancro

    E' nelle pieghe della sofferenza e della disperazione di tanti malati di cancro che si trova il brodo di coltura per una pletora di guaritori, santoni, medici frustrati che promettono cure miracolose quanto inefficaci
    Classe multietnica

    Razzismo e bigottismo sono incisi nel nostro DNA?

    La tendenza al razzismo e al bigottismo sono incisi nel nostro DNA e subiscono l'influenza dell'ambiente in cui viviamo? Perché il diverso ci fa paura?
    Impressione artistica di Proxima B

    Nuova ricerca: Proxima B esiste e la sua massa è quasi uguale a quella...

    L'esistenza di Proxima B è stata finalmente confermata e sembra un pianeta eccezionalmente simile alla Terra, almeno per quanto riguarda le dimensioni.
    ET

    Nani dallo spazio e altre storie

    0
    La strana esperienza vissuta da Angelo d'Ambros, un pensionato recatosi in un bosco alla ricerca di legna da ardere.
    Macchina per la gravità artificiale

    Gravità artificiale: pronta la prima macchina per compensare gli effetti negativi del volo spaziale

    0
    L'uomo non potrà mai pensare di effettuare missioni spaziali di lunga durata finché non saranno risolti i problemi di salute provocati dall'esposizione prolungata alla microgravità. Ora forse c'è una soluzione.
    ISCO

    L’orbita circolare interna più stabile di un buco nero

    Quando qualcosa cade verso un buco nero subisce uno schiacciamento e uno stiramento che lo porta a formare un disco di accrescimento che orbitando genera attrito, si riscalda ed emette radiazioni.