Saturday, 23 Feb 2019
Autore: Oliver Melis

L’urinoterapia

di Oliver Melis per Reccom Magazine Da qualche tempo si va diffondendo, soprattutto grazie al web e ad alcuni personaggi sciagurati, una nuova moda “salutistica, quella di bere la propria “amaroli“. L’amaroli altro non è se non la propria urina,

Share

La Sacra Sindone

di Oliver Melis per Reccom Magazine La sacra Sindone è una delle principali reliquie della cristianità ed una delle più note. Basti pensare alla quantità di fedeli e turisti che partecipano alle periodiche ostensioni di questo sacro reperto. L’esistenza della

Share

L’astrologia

di Oliver Melis per Reccom Magazine L’astrologia ha origini antichissime, i popoli primitivi iniziarono da subito a interrogarsi sul moto dei corpi celesti, dove i principali punti di riferimento erano il Sole, la Luna, Venere, Sirio e costellazioni come i

Share

Foo figthers, i caccia di fuoco della seconda guerra mondiale

di Oliver Melis per Reccom Magazine Il termine “Foo figthers” fu coniato dai piloti dell’USAF e della RAF nel corso della seconda guerra mondiale per indicare  dei particolari oggetti volanti che. in alcuni casi, avrebbero seguito squadriglie aeree americane e

Share

I Blurfo

di Oliver melis per Reccom Magazine Capita quando si scaricano delle foto sul PC di notare strane immagini che vengono spesso interpretate, soprattutto dal novello ufologo, come dovute alla presenza di dischi volanti. Quando nasce la passione ufologica ci si

Share

Men In Black

di Oliver Melis per Reccom Magazine Il primo a parlare di “Men in black” fu Albert K. Bender, appassionato di paranormale, ufologia e misteri che, nel 1952, fondò l’International Flying Saucer Bureau, di cui divenne membro l’ufologo Gray Barker, e

Share

Dischi (poco) volanti

Durante gli anni 50 negli USA tentarono di costruire un disco volante che imitasse le prestazioni degli UFO raccontate da decine di persone che segnalavano la presenza di dischi o sigari volanti nei cieli di quasi tutto il mondo. Il

Share

L’ipnosi regressiva e rapimenti alieni

di Oliver Melis per Reccom Magazine L’ipnosi regressiva è utilizzata da alcuni psicoterapeuti perché sarebbe in grado di far affiorare, durante periodi di trance, ricordi rimossi a causa di eventi traumatici che influenzerebbero la vita del soggetto, causandone problemi di

Share

Ooparts: un martello straordinario

di Oliver Melis per Reccom Magazine La foto sopra ritrae un martello trovato in Texas nel lontano 1934 e che, secondo una tesi sensazionalistica, sembrerebbe provenire da ancora più lontano nel tempo, almeno secondo i tanti sostenitori dei famigerati OOPARTs.

Share

Il mistero della donna che parla al cellulare nel 1938

di Oliver Melis per Reccom Magazine La foto sotto ritrarrebbe una viaggiatrice nel tempo intenta a comunicare con un compagno di viaggio attraverso un apparecchio che sembra proprio un cellulare dei nostri tempi. La foto è stata estrapolata da un

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: