Home Aenigma

Aenigma

La ‘bufala’ del cratere lèttone

Una burla che attirò l'attenzione del mondo intero

Guglielmo Marconi ed i segnali alieni

Anche Guglielmo Marconi fu tra coloro che, nei primi decenni del secolo scorso, credette di aver raccolto segnali alieni provenienti dallo spazio

Il mistero dei cerchi nel mare di Dugi Otok

Sui fondali del mare Adriatico, al largo delle coste croate, si possono osservare dei misteriosi cerchi sottomarini, la cui esistenza ha, ovviamente, messo in fermento la comunità ufologica mondiale

La leggenda del Mokele mbembe

Un misterioso animale che, dalle descrizioni, sembra uscito dritto dalla preistoria, terrorizzerebbe gli indigeni congolesi che vivono nella regione di Likouala

Gli UFO e l’US Navy

Ma come? La Marina mette il segreto militare sulla faccenda e sei tenenti piloti vanno subito a spifferare tutto al New York Times, non prima di avere reso le loro testimonianze ai documentaristi di History Channel?

Tunguska, cosa sappiamo 111 anni dopo la grande esplosione

Dopo 111 anni la scienza non è ancora riuscita a dare una risposta definitiva ad uno degli eventi più distruttivi mai registrati dall'uomo

L’agopuntura può causare il collasso del polmone

L'agopuntura non è esente da rischi e gli operatori che praticano questo trattamento tradizionale cinese potrebbero non avere sempre la necessaria familiarità con l'anatomia

La bufala dei batteri del Surveyor

La colonia batterica ritrovata in una telecamera recuperata dal Surveyor 3 fu, in realtà, una contaminazione

L’evento di Tunguska

Siberia, 1908. Vicinanze del fiume Podkamennaja Tunguska, 30 giugno 1908. ore 07.14: un'immane esplosione abbatte 60 milioni di alberi in un'area di 2150 chilometri quadrati. Il boato dell'esplosione viene udito a oltre 1000 chilometri di distanza. A 500 chilometri di distanza alcuni testimoni vedono alzarsi in cielo una palla di fuoco e un'enorme nube di fumo sull'orizzonte. Una forte scossa tellurica, probabilmente generata dall'esplosione e lo spostamento d'aria rischiano di far deragliare un convoglio della transiberiana che transitava a 600 chilometri di distanza.

Il bassorilievo di Angkor

Un misterioso bassorilievo raffigurante quello che sembra uno stegosauro in un tempio cambogiano risalente a quasi mille anni fa. Alcuni creazionisti hanno preso questa figura come spunto per sostenere che uomini e dinosauri camminarono insieme su questo pianeta

I Tachioni, le particelle fantastiche

Nonostante sia accettato comunemente che la velocità della luce sia una velocità limite, alcuni fisici teorici hanno provato ad immaginare che tale velocità sia solo uno spartiacque tra la fisica nota e lidi che la fisica non ha ancora esplorato che nascondono un mare di particelle che viaggiano sempre più velocemente della luce, in modo da evitare la scomoda accelerazione con tutti i rompicapi relativistici che comporterebbe infrangere tale barriera

Bufale: il cannone solare nazista

Una gigantesca lente geostazionaria capace di concentrare la luce solare e far bollire un oceano: è l'improbabile super arma che negli anni '30 sarebbe stata allo studio nei laboratori del Reich

Must Read

Storm Area 51, cos’è e cosa succederà?

Oltre un milione e mezzo di persone ha già dato la propria adesione all'iniziativa, inducendo l'ideatore e fare marcia indietro e a definirla "solo un'idea satirica" per prendere un po' di like su facebook. Ma c'è chi intende andare avanti sul serio

Fine del mondo rimandata un’altra volta: nessun asteroide colpirà la Terra il 9 settembre prossimo

Lo hanno confermato l'ESA, l'Osservatorio Europeo Meridionale ed il Very Large telescope

Il negoziatore figura fondamentale per le politiche commerciali di un’azienda

Il negoziatore è quella figura necessaria in ogni azienda per ottenere il massimo da ogni trattativa. Sono necessarie competenze ed esperienza per eccellere in questo particolare settore del mondo del lavoro e Scotwork fornisce corsi di formazione ai massimi livelli di certificazione

Il discorso alternativo già pronto in caso di morte degli astronauti sulla Luna

E, in effetti, gli astronauti rischiarono di non poter decollare dalla Luna per tornare al modulo di comando

Il pugnale spaziale di Tutankamon

Un pugnale straordinario perché composto da ferro con una importante percentuale di un'altro metallo, il nichel, che ne faceva un'arma incredibile per la fine dell'età del bronzo