Friday, 22 Feb 2019
Categoria: Alieni & UFO

La foto di Ronnie Hill

Il racconto di un avvistamento UFO, con tutte le tipiche caratteristiche del caso: strani odori, silenzio, foto sfocata e quant’altro…

Share

Contattismo: the Straith letter

I contattisti sono figure che tanti ufologi hanno cercato di collocare nel variegato mondo degli UFO ma che spesso, per le incongruenze che hanno raccontato sono finiti nella polvere, rimanendo però nell’immaginario collettivo.

Share

L’aeronave del lago Elmo

Siamo soliti fissare l’inizio dell’era degli avvistamenti di UFO nel periodo immediatamente successivo alla fine della seconda guerra mondiale. In realtà, si registrarono moltissimi avvistamenti di “strani” oggetti volanti negli ultimi decenni del XIX secolo che gli ufologi moderni tendono a considerare avvistamenti ante litteram…

Share

La storia dimenticata dell’UFO del Nebraska

Nel 1884, come riportano le cronache dell’epoca, un misterioso oggetto volante si schiantò al suolo in Nebraska. L’evento rimase dimentictoa per quasi un secolo, finché qualcuno non rinvenne un articolo di giornale dell’epoca…

Share

Luci su Phoenix

Il 21 aprile 2008, luci misteriose si librarono su Phoenix, in Arizona. Poco dopo le otto, centinaia di residenti avevano chiamato la polizia e i mezzi di informazione locali per segnalare quattro luci rosse brillanti che si libravano silenziose sulla città

Share

L’UFO di Levelland

Nel 1957, in concomitanza con il lancio dei primi satelliti Sputnik da parte dell’Unione Sovietica, negli USA si verificarono numerosi avvistamenti di oggetti volanti non identificati, si trattò di psicosi collettiva indotta dalla paura dei satelliti sovietici o, effettivamente vi fu qualcosa? Proviamo a vedere i fatti…

Share

1561: la battaglia celeste di Norimberga

Stando alle cronache dell’epoca, nel 1561 si verificò nei cieli sopra Norimberga un evento misterioso, raffigurato sulla gazzetta della città in un modo che gli ufologi interpretano come una battaglia tra dischi volanti. Ovviamente l’immagine si può spiegare in modo molto meno esotico…

Share

La verità è la fuori (ma non è come sembra)

In passato sono circolate delle foto che in ambito ufologico hanno fatto storia, ricordiamo solo per fare un esempio le foto dei mitici “dischi volanti” di George Adamski, contattista americano ma di origini polacche che ha fatto parlare di se negli anni 50 e 60

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: