Monday, 22 Oct 2018
Categoria: Archeologia misteriosa

OOPart: la Fuente Magna

di Oliver Melis La Fuente Magna è vaso apparentemente antico scoperto in Bolivia. Il vaso è ricco di incisioni misteriose, e viene spesso citato come la Stele di Rosetta del sudamerica, viene da alcuni considerato uno degli OOPArt più famosi. Secondo

Share

OOParts: il Monolito di Pokotia

di Oliver Melis Il Monolito di Pokotia è una statua di pietra alta 1,7 metri, di forma umanoide ricoperta di iscrizioni. Fu ritrovata nel 1960 a qualche chilometro dalla città di pietra di Tiwanaku. La statua è stata a lungo

Share

OOPArt: i tubi di Baigong

 di Oliver Melis L’antica Cina aveva un apparato tecnico e tecnologico all’avanguardia per le civiltà del tempo. I tubi di Baigong, venuti alla ribalta nel 2002, vennero considerati un enigma tanto che inizialmente vennero considerati dei veri e propri Oopart,oggetti fuori

Share

I Dogu

di Oliver Melis I Dogu sono statuette di animali o umanoidi realizzate durante il tardo periodo Jomon (14,000-400 aC) nel Giappone preistorico. Negli anni sessanta autori, come i russi Alexander Kazantsev e Vjaceslav Zajtsev resero celebri tali statuette affermando che raffigurassero antichi

Share

Le stele di Castionetto

di Oliver Melis Come abbiamo visto ormai in molti casi, da qualche tempo si sta affermando, in una certa parte di certa ufologia, la tendenza a cercare legittimazione alle proprie affermazioni, in particolare quelle relative alle varie ipotesi riguardanti presunti

Share

L’isola di Elefantina

Secondo von Däniken l’isola di Elefantina era nota già dall’antichità con questo nome perchè, osservandola dall’alto, probabilmente a bordo di un veicolo alieno, se ne poteva riconscere la forma di un elefante. La realtà è, però, ben diversa…

Share

Il monumento di Yonaguni, l’Atlantide giapponese

di Oliver Melis Nel 1986 durante un’immersione per documentare gli squali martello, a circa 25 metri di profondità, al largo del Giappone venne scoperta una struttura dalla forma piramidale che venne chiamata il Monumento di Yonaguni. La struttra attirò l’attenzione

Share

Cosa dovremmo cercare per capire se milioni di anni fa una civiltà avanzata ha abitato un pianeta?

Alcune ipotesi di complotto teorizzano che la presenza di antichissime civiltà o addirittura l’intervento di alieni nel nostro sviluppo come specie ci vengano artatamente tenute nascoste per non si sa quale motivo. Il dato di fatto è che non esistono prove di civiltà terrestri, sia pure non umane, più vecchie di alcune migliaia di anni. Cosa dovremmo cercare per individuare un’eventuale civiltà così antica? uno studio che potrebbe tornarci utile anche nella ricerca di vita su altri pianeti….

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: