Home Scienza Spazio

Spazio

Probabilmente ritrovato il modulo lunare dell’Apollo 10, abbandonato in orbita lunare nel 1969 – video

A cinquant'anni dalla missione, proprio nei giorni in cui cominciano le celebrazioni a ricordo dello storico atterraggio sulla Luna, potrebbe essere stato individuato "Snoopy", il modulo lunare dell'Apollo 10 abbandonato dopo il test di discesa che si fermò a 15 chilometri dalla superficie lunare

I fulmini di Marte

Secondo un nuovo studio, oltre al vento e alle nuvole,  la meteorologia di Marte avrebbe un'altra cosa in comune con la Terra: i fulmini. Ebbene si, Marte ha lampi e fulmini, più deboli e meno frequenti che da noi, ma ci sono

Il problema dei detriti spaziali fuori controllo che infestano l’orbita terrestre

Sono moltissimi i frammenti di veicoli spaziali delle dimensioni superiori a quelle di un pugno che infestano incontrollati l'orbita terrestre. Ci si comincia a porre seriamente il problema di come rimuoverli, perché costituiscono un rischio per satelliti, navette e stazioni spaziali

Secondo Jeff Bezos la colonizzazione della Luna è necessaria per “salvare la Terra”

Jeff Bezos insiste: dobbiamo colonizzare la Luna allo scopo di spostare tutta l'industria pesante ed i processi produttivi nello spazio, per salvare la Terra e la nostra civiltà

NASA: La stazione spaziale internazionale è aperta per le attività commerciali in orbita

Da oggi la Stazione Spaziale Commerciale è aperta alle attività commerciali dei privati che potranno inviarvi propri astronauti per effettuare attività che andranno dalla produzione space-based al marketing. Nel 2024 la NASA abbandonerà la gestione diretta della ISS

ESA: le radiazioni rendono missioni umane verso Marte troppo pericolose

Tutta l'umanità, tranne un pugno di astronauti, ha il vantaggio di vivere all'interno della bolla protettiva del campo magnetico terrestre. Ma cosa sarebbe degli astronauti che facessero parte di una missione di lunga durata verso Marte?

Tre compagnie private incaricate dalla NASA di trasportare carichi paganti sulla Luna con i propri lander

La NASA ha assegnato i primi tre contratti commerciali per il trasporto di carichi utili sulla Luna tra il 2020 ed il 2021

Secondo SpaceX satelliti Starlink saranno meno visibili una volta posizionati nell’orbita definitiva

SpaceX ha cercato di rassicurare astronomi e astrofisici circa il disturbo che possono arrecare i suoi satelliti starlink all'osservazione del cielo

L’ammoniaca sulla superficie di Plutone potrebbe essere la prova di un oceano di acqua liquida capace di sostenere la vita

La colorazione rossastra della superficie di Plutone dipenderebbe dalla presenza di ammoniaca mista a ghiaccio d'acqua, espulsi da un possibile oceano liquido presente sotto la crosta gelata del pianeta attraverso i criovulcani. Le implicazioni di questa scoperta aprono prospettive interessanti anche per la ricerca della vita

Marte, il rover “Curiosity” scopre un deposito di argilla

Curiosity procede instancabile nella sua esplorazione di Marte. Stavolta ha individuato un deposito di argilla, sostanza che si forma dove l'acqua è abbondante

Come la Russia (sì, la Russia) progetta di mandare i suoi cosmonauti sulla Luna entro il 2030

Secondo il piano prospettato da Rogozin, il primo passo sarà lo sviluppo di un nuovo lanciatore pesante con una capacità di 103 tonnellate per l'orbita terrestre bassa e 27 tonnellate per l'orbita polare lunare...

Visibile nel cielo notturno il trenino dei satelliti Starlink che agita gli astronomi (video)

Il dispiegamento in orbita bassa dei primi satelliti della costellazione "Starlink" iniziato la scorsa settimana da SpaceX sta innervosendo notevolmente gli astronomi di tutto il mondo che temono conseguenze dall'inquinamento luminoso e radio provocato dai satelliti

Must Read

Una nuova teoria: ogni buco nero potrebbe contenere un universo

Il nostro universo può esistere all'interno di un buco nero. Questo può sembrare strano, ma potrebbe effettivamente essere la migliore spiegazione di come l'universo abbia avuto inizio, e di ciò che osserviamo oggi

Proposta una nuova struttura per la tavola periodica

Con questa nuova struttura, dicono i matematici, la tavola periodica può essere adattata in molti modi, fornendo molte interpretazioni diverse della classificazione degli elementi a seconda di come sono ordinati, senza che un modo sia più corretto di altri

Nuovi esopianeti simili alla Terra scoperti intorno ad una nana rossa a 12,5 anni luce da noi

Scoperti due nuovi esopianeti in orbita intorno alla stella di Teergarden, una nana rossa a soli 12,5 anni luce di distanza. I due esopianeti avrebbero dimensioni simili a quelle della Terra

La storia del Sole potrebbe essere sepolta nella crosta lunare

Il sole è il motivo per cui siamo qui. Ed è anche il motivo per cui marziani o venusiani non ci sono

Un esperimento di fisica quantistica dimostra che Heisenberg aveva ragione sul principio di incertezza

La parola incertezza è molto usata in meccanica quantistica. Una scuola di pensiero è che questo significa che c'è qualcosa, là fuori nel mondo, di cui siamo incerti. Ma la maggior parte dei fisici crede che sia la natura stessa ad essere incerta