venerdì, Aprile 10, 2020
More
    Fantasia e realtà in Star Wars

    Star Wars: dalla Forza a R2D2, esistono basi scientifiche?

    0
    Ma cos'è scienza e cos'è finzione in Star Wars? La tecnologia sul grande schermo potrebbe anticipare la scienza reale?
    Astrobufale di Luca Perri

    Libri: Astrobufale di Luca Perri

    0
    La rete è una fonte preziosa per reperire contenuti scientifici, allo stesso tempo è fonte di una mole enorme di fake news, leggende metropolitane e teorie complottiste. Ecco un saggio che ci aiuta ad orientarci.

    “La rivoluzione incompiuta di Einstein” esamina il problema della fisica quantistica e della realtà

    Con tutto il suo successo, la meccanica quantistica ha un piccolo problema: non la capisce nessuno.
    i 40 anni della Guida Galattica per autostoppisti

    Guida Galattica per autostoppisti: 40 anni di parodie e previsioni

    0
    Il classico satirico di fantascienza di Douglas Adams sembra ancora capace di stupire con le sue previsioni.
    “L’olio d'oliva tra storia, archeologia e scienza”, un libro di Thomas Vatrano e Bakhita Ranieri

    “L’olio d’oliva tra storia, archeologia e scienza”, un libro di Thomas Vatrano e Bakhita...

    0
    Il libro è stato presentato nei giorni scorsi nel Parco archeologico di Scolacium nell’ambito delle Giornate archeologiche del 7, 8 e 9 giugno e dell’evento “Le 4 stagioni di Scolacium”. L’argomento centrale del libro scritto a quattro mani è l’ulivo e l’olio da questo derivato
    Immortali, la nuova economia

    Immortali – Economia per nuovi highlander – di Nicola Palmarini

    0
    un viaggio dalla storia della longevità a cosa sta accadendo oggi nel mondo della ricerca, a come potrebbero essere domani i rapporti con gli altri e le cose, alla luce del fatto che l'invecchiamento della popolazione non è più un futuro prossimo, ma sta accadendo oggi. L'Italia anzi è uno dei paesi a più alto tasso di invecchiamento al mondo. Secondo alcuni ricercatori potremo vivere all'infinito, essendo in grado di ripararci, grazie ai progressi dei robot, della tecnologia e dell'intelligenza artificiale. La domanda che i ricercatori i pongono è: come cambierebbe la società, l'economia, come sarebbero i rapporti tra noi e le istituzioni, cosa compreremo, come ameremo?

    Libri: “Voglio la Luna” – astronomia per bambini

    0
    Un libro per bambini, ottimo anche per gli adulti. L'astronauta italiano Umberto Guidoni e Andrea Valente ci accompagnano in un viaggio visionario attraverso le storie del nostro satellite, dall'antichità a Neil Armstrong, insegnandoci le basi dell'astronomia

    Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico

    0
    Da molti considerato l'erede di Steve Jobs, è diventato uno degli imprenditori più interessanti, influenti e potenti al mondo, durante la lettura del libro si scoprono molte informazioni riguardo a questa mitologica figura, la creazione della sua prima startup, la vendita, l'ascesa nel mercato automobilstico e aereospaziale, i problemi con le mogli e aver vissuto un'infazia "particolare". E' la storia di un uomo che ha faticato molto per arrivare dove è adesso partendo da zero, e questo libro ne è la testimonianza, sono sicuro che leggendo questo libro sarete più motivati e spingervi sempre più e a dare il meglio. Libro da avere assolutamente, linguaggio non troppo complesso e scorrevole con moltissime informazioni

    Passport to Magonia, folklore e dischi volanti

    0
    Passport to Magonia è un libro dello scrittore Jacques Vallee, che ci occupa di analizzare tutta una serie di storie e racconti tratti dalla varia cosmologia folkloristica, ufologica e mondi paralleli. Molte di queste storie sono note, altre meno, sicuramente un interessante spaccato sul mondo della fantasia e della suggestione

    Tecnologia Vs Umanità – Lo scontro prossimo venturo. Un libro di Gerd Leonhard

    0
    Partendo da un resoconto di questo futuro ormai prossimo, “Tecnologia Vs Umanità” esplora le sfide che abbiamo davanti e stila una sorta di manifesto, un invito a una pausa di riflessione “prima che il vortice magico della tecnologia ci travolga, rendendoci di fatto meno (e non più) umani