Tuesday, 19 Mar 2019
Categoria: Tecnologia

Nel 2018 ortaggi e bachi da seta cresceranno e vivranno sulla Luna

Dall’esperienza della Stazione Spaziale Internazionale abbiamo scoperto che alcuni ortaggi, grazie ad appositi accorgimenti, possono crescere nello spazio  e gli scienziati hanno dimostrato che sulla superficie di Marte sarà sicuramente possibile coltivare patate, ma sulla Luna? Il nostro satellite è stato

Share

Un robot nuotatore per Fukushima

È ormai dal 2011 che i giapponesi sono alle prese con il problema di bonificare la centrale nucleare di Fukushima  e l’area circostante, fortemente contaminate dall’esplosione avvenuta in seguito al fortissimo maremoto che ne provocò l’allagamento. Fino ad oggi la

Share

Asgardia annuncia la prima colonia spaziale

Ricordate Asgardia, l’auto proclamata nazione spaziale che fece parlare di sè come di un progetto velleitario, uno scherzo o una truffa meno di un anno fa? Ora ha annunciato di voler costruire una stazione spaziale in orbita tra la Terra

Share

La Cina si prepara a mandare propri astronauti sulla Luna

In base ad alcune indiscrezioni rilasciate questa settimana alla Conferenza Globale sull’Esplorazione dello Spazio (GLEX 2017) che si è tenuta a Pechino, la Cina sarebbe in procinto di preparare una missione spaziale con l’obbiettivo di portare propri astronauti sulla Luna. In

Share

E ora gli smartphone faranno davvero il caffè…

di Phillip Tracy per “Daily Dot” Su ‘Kickstarter’ le startup stanno reinventando la tecnologia. A partire dalla “Prynt Pocket”, nuova versione della Polaroid, che in pochi secondi riesce a stampare una foto dallo smarthphone.  La stampa avviene su carta fotografica

Share

È possibile utilizzare segnali wi fi per creare immagini 3D

Sono sempre di più gli sviluppi inattesi portati da tecnologie che utilizziamo quotidianamente. Per esempio, secondo quanto riferisce Science Magazine, alcuni ricercatori di Monaco sono riusciti a dimostrare che è possibile utilizzare segnali wi fi per materializzare immagini 3D in un

Share

Costruire una casa in 24 ore grazie ad una stampante 3D

httpss://www.youtube.com/watch?v=xktwDfasPGQ Apis Cor è un’azienda che costruisce case utilizzando una stampante 3D. Sembra una cosa impossibile eppure, come si può vedere dal filmato, a Stupino, un sobborgo di Mosca, questa società ha realizzato la prima casa interamente costruita con una stampante

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: