Attualità, Politica

Oggi il voto amministrativo in Italia e quello politico in Francia

Oggi si vota in Italia per le elezioni amministrative, 1004 comuni sono chiamati al voto per rinnovare sindaci e consigli comunali. I centri più importanti dove si vota sono Palermo, Catanzaro, L’Aquila e Genova dove i grandi partiti si contendono la guida di questi importanti capoluoghi di regione.

Alle 12.30 l’affluenza media è stata del 19,36%, secondo quanto comunica il viminale, ma è da aspettarsi un incremento importante dell’affluenza in serata, come capita solitamente nelle tornate elettorali della tarda primavera. L’affluenza appare comunque in crescita rispetto alle ultime tornate elettorali amministrative anche se non è possibile fare un raffronto sullo stesso numero di comuni e nelle edizioni precedenti si votava anche il lunedì mattina.

Oggi sarà possibile votare fino alle 23.00.

La giornata odierna prevede anche il voto in Francia per il rinnovo del parlamento. Si tratta di un importante banco di prova per Macron che, dopo avere vinto le elezioni presidenziali con il suo movimento En marche ora ha necessità di  portare in parlamento abbastanza deputati per garantire una solida maggioranza al governo. Si eleggeranno 577 membri dell’Assemblea Nazionale e il voto si svolge con il sistema maggioritario su due turni. Viene eletto, per ogni circoscrizione, il candidato che ottiene il 50,1% dei voti o direttamente oggi o al turno di ballottaggio che si svolgerà domenica prossima, se nessuno otterrà il 50.1, accederanno al turno di ballottaggio i candidati che avranno conseguito al primo turno almeno il 12,5% degli aventi diritto. Può dunque accadere che vi siano tre, quattro candidati al secondo turno ed è fondamentale il tasso di astensione perchè si parla di 12.5% degli aventi diritto al voto e non di votanti.

Reccom Magazine fornirà in diretta gli aggiornamenti relativi allo spoglio di queste due elezioni questa sera dalle 23.00 in avanti.

Share