Thursday, 20 Sep 2018
Tag: Alemanno

Roma, l’anacronismo dei campi nomadi e la rabbia dei cittadini

I campi nomadi a Roma furono istituiti a metà degli anni ’90 per offrire alle numerose comunità nomadi che, da sempre, assediano la capitale, delle aree di transito dove fermarsi per un tempo limitato invece di permettere loro di accamparsi un po’ ovunque alla periferia e dentro la città come

Share
Share
Share
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: