Sunday, 19 May 2019
Tag: archeologia misteriosa
archeologia misteriosa

Archeologia alternativa: le statuette misteriose

Oltre ai cosiddetti OOPArts, gli appassionati di archeologia alternativa sono particolarmente interessati anche ad alcune statuette misteriose di non chiarissima origine e scopo attribuendo loro il significato di rappresentazioni di alieni che in tempi molto antichi visitarono il nostro pianeta…

Share

OOParts: la misteriosa ruota fossile

Nel 2008 pare sia stata scoperta, nelle profondità di una miniera di carbone, l’impronta fossile di una ruota che, secondo alcuni, potrebbe risalire a ben 300 milioni di anni fa. Bufala o realtà? Vediamolo…

Share

OOParts: i geroglifici di Abydos

In certi ambienti ufologici, particolarmente quelli che aderiscono all’ipotesi “dell’Antico astronauta” sono molto noti i geroglifici di Abydos che loro includono nella categoria degli OOParts, un particolare tipo di ritrovamenti archeologici che sembrerebbero anacronistici con l’epoca di assegnazione…

Share

Erich Von Daniken e gli antichi astronauti

Un’ipotesi piuttosto popolare tra gli appassionati del settore è la cosidetta teoria degli “antichi astronauti”, proposta da Von Daniken in alcuni libri e successivamente ripresa da diversi emuli

Share

OOParts: le misteriose nanospirali

di Oliver Melis Ci occupiamo spesso di stranezze e misteri che, a ben vedere, di misterioso hanno spesso ben poco. Il mistero spesso si spiega con l’incompletezza delle informazioni dei vari argomenti o il sensazionalismo con il quale i “misteri”

Share

OOPart: la Fuente Magna

di Oliver Melis La Fuente Magna è vaso apparentemente antico scoperto in Bolivia. Il vaso è ricco di incisioni misteriose, e viene spesso citato come la Stele di Rosetta del sudamerica, viene da alcuni considerato uno degli OOPArt più famosi. Secondo

Share

OOParts: il Monolito di Pokotia

di Oliver Melis Il Monolito di Pokotia è una statua di pietra alta 1,7 metri, di forma umanoide ricoperta di iscrizioni. Fu ritrovata nel 1960 a qualche chilometro dalla città di pietra di Tiwanaku. La statua è stata a lungo

Share

OOPArt: i tubi di Baigong

 di Oliver Melis L’antica Cina aveva un apparato tecnico e tecnologico all’avanguardia per le civiltà del tempo. I tubi di Baigong, venuti alla ribalta nel 2002, vennero considerati un enigma tanto che inizialmente vennero considerati dei veri e propri Oopart,oggetti fuori

Share

L’isola di Elefantina

Secondo von Däniken l’isola di Elefantina era nota già dall’antichità con questo nome perchè, osservandola dall’alto, probabilmente a bordo di un veicolo alieno, se ne poteva riconscere la forma di un elefante. La realtà è, però, ben diversa…

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: