Tuesday, 23 Apr 2019
Tag: bufale
die glocke, macchina del tempo, arma o leggenda metropolitana

Die Glocke, arma, macchina del tempo, leggenda metropolitana o bufala?

A proposito di retroingegneria aliena, è parecchio diffusa una leggenda metropolitana secondo cui il nazismo agonizzante si sarebbe concentrato nella realizzazione di alcune armi decisive per vincere la guerra, forse derivate dal relitto di un disco volante. Una di queste armi sarebbe stata conosciuta come Die Glocke

Share

Bufale: astronauti su Marte nel 1979

Complottisti e bufalari sono razze che vanno spesso a braccetto. Alcuni anni fa una sedicente ex dipendente NASA si rivolse ad una trasmissione televisiva per testimoniare di avere visto astronauti su Marte…

Share

L’artefatto UFO di Bob White

A qualcuno succede anche in tarda età di cercare notorietà e denaro cominciando a raccontare panzane sugli UFO. Bob White fece di meglio, trovò anche un misterioso oggetto da esibire…

Share

Cospirazionisti su Bennu

Scott Waring non si riposa mai. Dopo avere scoperto strutture aliene su quasi tutti i corpi celesti del sistema solare, ora l’ineffabile “ricercatore indipendente” riferisce di avere individuato su Bennu, l’asteroide che la NASA sta studiando da vicino con la sonda Osiris-Rex, i resti di edifici, strutture varie e perfino astronavi

Share

Marshenge, un cerchio di pietre su Marte

Tra le tante presunte scoperte che i “ricercatori indipendenti” appassionati di ufologia e ricerca di civiltà aliene c’è anche una formazione su Marte che sarebbe simile a Stonehemge

Share

Crescita di “funghi” su Marte? Nessuna evidenza dimostrabile

Da qualche giorno sta spopolando in rete un controverso articolo, prontamente ripreso dai soliti tabloid scandalistici britannici, che afferma di avere trovato le prove della presenza di vita su Marte, in particolare, gli autori parlano di strutture simili a funghi di cui è evidenziabile la crescita. Ovviamente il documento ha suscitato anche molto scetticismo. Vediamo come sono andate le cose

Share

Umani al tempo dei dinosauri

Una serie di impronte di dinosauri rilevate in Texas diedero, molti anni fa, la stura alle teorie creazioniste in base alle quali gli esseri umani erano già presenti sulla Terra 65 milioni di anni fa…

Share

Le diatomee spaziali

Qualche tempo fa, uno studio individuò la presenza di diatomee nella stratosfera, facendo gridare alla scoperta della vita proveniente dallo spazio e alla panspermia ad alcuni scienziati

Share
Share
Share
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: