Wednesday, 24 Apr 2019
Tag: fantascienza

Secondo un’ipotesi, nemmeno tanto nuova, i buchi neri rotanti supermassicci potrebbero condurre in lontane parti della galassia o dell’universo

Un gruppo di studio del Georgia Gwinnett College ha avanzato l’ipotesi che certi tipi di buco nero, quelli supermassicci e rotanti, potrebbero permettere l’attraversamento fungendo da veri e propri portali, o scorciatoie, verso lontani punti dell’universo. L’ipotesi appare più prossima alla fantascienza, che prende in considerazione questa idea già da molti anni, che alla scienza ma a molti piace sognare…

Share

Richard Shape Shaver, l’uomo che visitò Lemuria

Richard Shape Shaver fu uno scrittore di romanzi a tema fantastico pubblicati nei primi anni ’40 sulla nota rivista Amazing stories. Per un periodo, raggiunse un successo tale da sovrastare perfino scrittori del calibro di H.P. Lovercraft e Ron E. Howard. L’unico problema con Richard Shape Shaver era che affermava di avere vissuto in prima persona quelle avventure e ci credeva davvero

Share

Star Wars: cancellato lo spin off su Boba Fett

Secondo Erick Weber di Critic’s Choice, la presidentessa della Lucasfilm, Kathleen Kennedy, avrebbe dichiarato che il programmato film “Star Wars: Boba Fett” è stato cancellato al 100%. “Kathleen Kennedy mi ha appena confermato che il film su Boba Fett è morto al 100%,

Share

Solar Express, un treno per Marte (Video)

Scienziati e tecnici continuano a dirci che il sogno di vedere scendere un uomo su Marte è ancora lontano anni se non decenni. Eppure, sono sempr più numerosi gli imprenditori che focalizzano i loro progetti  verso un futuro in cui

Share

Sciovinismo al carbonio e ricerca della vita

di Oliver Melis La vita sulla Terra è basata sul carbonio. La ragione fondamentale per cui questo elemento è diventato la base della vita, almeno per come noi la conosciamo, è la sua capacità di formare catene di atomi di

Share

Netflix: Lost in space

il 13 aprile è entrata nel catalogo di Netflix la prima stagione di una nuova serie televisiva: “Lost in space”. In verità, tanto nuova non è, essendo il remake di una serie trasmessa dal 1965 da cui già fu tratta

Share
Share
Share
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: