Sunday, 19 May 2019
Tag: natura
Riserva naturale di Chernobyl

Inattese conseguenze dell’incidente di Chernobyl

Il 26 aprile 1986, il reattore numero 4 della centrale nucleare di Chernobyl, in Ukraina, esplose durante un test tecnico, contaminando fortemente con le radiazioni emesse una vasta area di territorio tra l’Ukraina e la Bielorussia. La zona fu immediatamente sgombrata dagli esseri umani e nonostante le procedure di decontaminazione immediatamente applicate si ritenne che tutta la zona sarebbe diventata un deserto inabitabile

Share

I progetti per riforestare il pianeta

Sono molti i progetti impegnati nel ripristinare l’ecosistema in aree ormai degradate dal punto di vista naturale. La riforestazione del pianeta va, però, progettata in modo che gli investitori abbiano un loro ritorno economico perché per ottenerla sono necessari i capitali privati

Share

Alcuni batteri si sono evoluti per digerire la plastica

L’oceano è pieno di plastica, un cupo marker dell’Antropocene. Ci sono isole di plastica galleggianti, delle dimensioni di un continente, nel Pacifico e nell’Atlantico e, recentemente, se ne sono formate anche nell’artico. Alcune remote isole disabitate in mezzo a questi

Share

Quante sono le specie di alberi?

Gli amanti degli alberi, prendano nota: un nuovo database chiamato GlobalTreeSearch ha, per la prima volta. fornito un conteggio di tutte le specie arboree del mondo. La risposta è 60.065. Scienziati provenienti da Botanic Gardens Conservation International del Regno Unito hanno

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: