Sunday, 23 Sep 2018
Tag: politica Reccom Magazine

JFK

di Oliver Melis per Aenigma Il 22 novembre del 1963 a 46 anni il Presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy veniva assassinato a Dallas, in Texas, alle 12:30, ora locale. Si trovava in visita ufficiale alla città, il suo assassinio fu devastante per la vita di molti statunitensi. .

Share

Ritorno alla Luna: perchè, come e quando

Sono trascorsi 48 anni dallo sbarco del primo uomo sulla Luna e, dalla fine del programma Apollo, il nostro satellite è stato quasi ignorato, a parte poche missioni di studio promosse da alcuni paesi. Dopo un lungo periodo di abbandono, improvvisamente sembra registrarsi un ritorno di interesse per la Luna.

Share

Siamo nell’era della sesta estinzione di massa

Secondo molti scienziati, in particolare quelli che si occupano di ambiente e discipline connesse, pensano che la Terra stia entrando nel suo sesto evento di estinzione di massa, il che significa che tre quarti di tutte le specie potrebbero scomparire nei prossimi secoli. È terrificante, specialmente perché gli esseri umani

Share

Identificata una nuova minaccia per gli astronauti: i funghi

Una delle minacce più insidiose per la salute degli astronauti della ISS e, in prospettiva, per i futuri coloni inviati su Marte o sulla Luna, sono, sorprendentemente, i funghi. Queste forme di vita, semplici ma estremamente resistenti e pervasive vanno ad aggiungersi alle arcinote minacce per chi trascorre periodi della

Share

Ingovernabilità o un Macròn italiano, questa la lezione delle amministrative

di Massimo Zito per Reccom Magazine Conclusa la tornata elettorale amministrativa con i ballottaggi svoltisi nell’ultimo fine settimana possiamo provare a fare qualche ragionamento sui risultati. La premessa necessaria è che le elezioni comunali, tipicamente, sono influenzate pesantemente dai particolari interessi locali e, si solito, vengono vinte da chi è

Share

Un mappamondo di cemento

Di Fabiana Lanzi per Reccom Magazine Sono, attualmente, almeno 70 le barriere che gli stati usano per blindarsi, per difendersi dai migranti o dal terrorismo. Era il 1989 quando il più famoso, quello di Berlino, smise di dividere la capitale tedesca. Sembrava l’alba di un nuovo mondo, aperto e cosmopolita,

Share
Share
Share
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: