Saturday, 25 May 2019
Tag: rapimenti alieni

Passport to Magonia, folklore e dischi volanti

Passport to Magonia è un libro dello scrittore Jacques Vallee, che ci occupa di analizzare tutta una serie di storie e racconti tratti dalla varia cosmologia folkloristica, ufologica e mondi paralleli. Molte di queste storie sono note, altre meno, sicuramente un interessante spaccato sul mondo della fantasia e della suggestione

Share

La misteriosa base Dulce

di Oliver Melis Base Dulce è il nome attribuito a una presunta installazione militare situata nel sottosuolo di Dulce (New Mexico) (USA). L’esistenza di questa base è parte integrante di alcune ipotesi cospirazioniste ed è ripresa in diverse teorie del complotto in ambito ufologico.

Share

Il caso Hill

si accorsero di aver impiegato due ore più del previsto, e Betty non riusciva ad allontanare la paura di essere stata contaminata da qualcosa di nucleare, perciò segnalò l’evento a un loro vecchio amico, il maggiore Paul Henderson

Share

I rapimenti alieni (Abductions)

I rapimenti alieni, o Incontri ravvicinati del 4° tipo, o, ancora, Abduction, sarebbero dei veri e propri sequestri di persona effettuati, a dar retta ai sequestrati, da esseri alieni di vario tipo, più spesso piccoli esseri grigi dalla testa enorme, esseri alieni simili a noi, i nordici o esseri ributtanti che ricordano dei rettili, come nel caso occorso a un “rapito” italiano divenuto noto alle cronache negli anni settanta.

Share

L’ipnosi regressiva e rapimenti alieni

di Oliver Melis per Reccom Magazine L’ipnosi regressiva è utilizzata da alcuni psicoterapeuti perché sarebbe in grado di far affiorare, durante periodi di trance, ricordi rimossi a causa di eventi traumatici che influenzerebbero la vita del soggetto, causandone problemi di

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: