Monday, 21 Jan 2019
Tag: Tunguska

Missioni DART ed HERA, fu l’evento di Chelyabinsk ad avviarle

L’incidente di Chelyabinsk, quando una meteora esplose sui cieli russi con una potenza pari ad almeno 30 volte la bomba atomica sganciata su Hiroshima dagli USA nella seconda guerra mondiale, ha provocato la nascita dell’Ufficio di Coordinamento della Difesa Planetaria della NASA e di uno sforzo internazionale coordinato tra NASA ed ESA per la sorveglianza delle minacce e difesa planetaria che ora si stanno concretizzando nelle missioni DART ed HERA

Share

L’incidente di Dal’negorsk

Durante la sera del 29 gennaio del 1986, verso le 20, gli abitanti di Dal’negorsk videro una sfera rossastra attraversare il cielo per poi schiantarsi sulla cima della stessa. Un incidente ancora insoluto che lascia aperti molti interrogativi

Share

L’evento di Tunguska

Siberia, 1908. Vicinanze del fiume Podkamennaja Tunguska, 30 giugno 1908. ore 07.14: un’immane esplosione abbatte 60 milioni di alberi in un’area di 2150 chilometri quadrati. Il boato dell’esplosione viene udito a oltre 1000 chilometri di distanza. A 500 chilometri di distanza alcuni testimoni vedono alzarsi in cielo una palla di fuoco e un’enorme nube di fumo sull’orizzonte. Una forte scossa tellurica, probabilmente generata dall’esplosione e lo spostamento d’aria rischiano di far deragliare un convoglio della transiberiana che transitava a 600 chilometri di distanza.

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: