Saturday, 25 May 2019
Tag: visioni del futuro
come muteranno gli umani su Marte?

I coloni marziani muteranno molto velocemente

Se, come sembra, andremo nello spazio per colonizzarlo, in particolare su Marte che appare l’obbiettivo principale, dovremo essere preparati alla conseguenze che ci colpiranno sul piano evolutivo. I nostri geni tenteranno di adattarci alle diverse condizioni di vita, inducendo probabilmente delle mutazioni che potrebbero anche non farci riconoscere i nostri discendenti

Share
Il ll lander lunare di Blue Origin

Industrie sulla Luna e colonie spaziali. Jeff Bezos ha parlato della sua visione presentando il lander lunare Blue Moon

La Blue Origin di Jeff Bezos si unisce alla nuova corsa alla Luna con la presentazione del lander lunare Blue Moon. Il presidente di Amazon ha dichiarato che intende arrivare sulla Luna con astronauti entro il 2024 e di volerci restare… Sarà interessante, ora, vedere non solo come reagirà la NASA ma anche quale sarà la risposta di Elon Musk che ha da tempo iniziato lo sviluppo della sua Spaceship, l’astronave con la quale intende colonizzare la Luna e Marte

Share

Cosa dovremo fare per vivere su Marte?

È solo questione di tempo ma prima o poi andremo su Marte e alcuni imprenditori privati, come Elon Musk, fanno già progetti per la fondazione di colonie umane sul Pianeta Rosso. Ma come potremo adattarci o adattare a noi un pianeta tanto diverso dal nostro? Proviamo ad esaminare le ipotesi sul tavolo

Share

Siamo soli nell’universo?

La possibilità che esista vita extraterrestre negli ultimi decenni è passata da un’esistenza esclusiva nei libri e nei film di fantascienza ad un’ipotesi scientifica seriamente considerata, oggetto di discussioni e studi specifici. L’idea dell’esistenza della vita aliena ha finito per trasformarsi in un vero e proprio scenario da analizzare.

Share

Secondo un’ipotesi, nemmeno tanto nuova, i buchi neri rotanti supermassicci potrebbero condurre in lontane parti della galassia o dell’universo

Un gruppo di studio del Georgia Gwinnett College ha avanzato l’ipotesi che certi tipi di buco nero, quelli supermassicci e rotanti, potrebbero permettere l’attraversamento fungendo da veri e propri portali, o scorciatoie, verso lontani punti dell’universo. L’ipotesi appare più prossima alla fantascienza, che prende in considerazione questa idea già da molti anni, che alla scienza ma a molti piace sognare…

Share

Jeff Bezos: dimenticatevi di Marte, gli umani vivranno in grandi colonie spaziali orbitali

La visione del futuro dell’umanità di Jeff Bezos è estremamente diversa da quella di Elon Musk: mentre il CEO di SpaceX e Tesla sostiene la necessità di creare colonie sui pianeti rischiando la vita in questa impresa pioneristica, il CEO di Amazon e Blue Origin pensa che l’umanità dovrebbe trasferirsi in enormi colonie spaziali orbitali, lasciando la Terra a pochi eletti in grado di renderla nuovamente un paradiso

Share
Share
Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: